SERIE A2 FEMMINILE - ECO PROGRAM “ISOLATA” A CAGLIARI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   12/04/2017 00:00:06 

 

 

Cus Cagliari-Eco Program        61-50

L’Eco Program, abbondantemente al di sotto degli abituali standard di rendimento, cade sul campo di un Cus Cagliari che aveva bisogno assoluto dei due punti in palio. Dopo un avvio equilibrato sono le padrone di casa ad allungare trovando un buon margine proprio in corrispondenza del 10’ (17-9); giraffe in difficoltà, specie in fase offensiva, e costrette a giocare sotto ritmo dal gran lavoro delle sarde che vanno al riposo con un vantaggio che tocca la doppia cifra (31-21). Dopo l’intervallo Bcc più aggressivo ed i risultati sul campo non si fanno attendere con il margine che si riduce fino al -6 (45-39 del 30’). Nei 10’ finali le castelnovesi provano a rientrare ma riescono ad arrivare fino al -1 (49-48) senza perfezionare l’aggancio. Prossima gara sabato 8 (ore 18) al Camagna, contro il forte Sanga Milano.

ECO PROGRAM: Rosso 8, Bergante 3,  D’Amico 6, Gabba 9, Porro, Algeri, Vitari 2, Gavio, Giangrasso, Salvini 6, Gross 16. All. Pozzi, v. all. Alliori e D’Affuso.

Promozione Femminile

Franzin Val Noce-Bcc Rosa        48-74

Bella affermazione per le ragazze di Moncalvi che conquistano la prima vittoria esterna di questa seconda fase. Gara che le giraffe mettono in discesa fin dal primo quarto grazie al 24-13 del 10’; seconda frazione che vede la prevedibile reazione delle padrone di casa ma il Bcc è bravo a non concedere opportunità alle torinesi andando al riposo con un margine di vantaggio sempre oltre la doppia cifra (39-26). Il +23 del 30’ (55-32) chiude ogni discorso. Prossima gara ancora in trasferta sul campo della Beinaschese, venerdì 7 (ore 19,20).

BCC ROSA: Cocozza 24, Valle 4, Cepollina 12, Zerilli 10, Pugno 3, Fichera 2, Tallone 6, Orsi 7, Moscardini 2, Furia 4. All. Moncalvi.

1ª Divisione maschile

Ultima gara di regular season per la squadra di Bolognesi impegnata sul campo del fanalino di coda Golden River. I castelnovesi sono ormai certi del terzo posto finale.

Under 16 femminile

Bc Castelnuovo-Cuneo Granda B.    93-34

Bc Castelnuovo-Monviso Bra        35-45

Netta vittoria casalinga per la squadra di Maresca, opposta al fanalino di coda Cuneo Granda; dopo un primo quarto difficoltoso le giraffine si sono sbloccate prendendo decisamente in mano la gara e match deciso già alla pausa lunga. Sconfitta invece per la compagine di Martinelli che pur offrendo una prestazione coraggiosa e di buon spessore ha dovuto cedere i due punti al forte Monviso Bra. La formazione di Maresca tornerà in campo sabato (ore 15,30) in casa contro Venaria, gara decisiva per l’assegnazione del 2° posto mentre il team di Martinelli, sempre al PalaGiraffe, ospiterà le torinesi del Conte Verde (domenica ore 11).

BC CASTELNUOVO: Salvadeo Fr. 27, Pacenza 2, De Ros 11, Salvadeo Fe. 20, Repetto 15, Bassi 2, Bernetti 8, Quintiero 8. All. Maresca.

BC CASTELNUOVO: Ferrari Si., Pagella 5, Barbonaglia 4, Ferrari So., De Petris, Stella 5, Curone 2, Sacchi 2, Balduzzi 12, Caracciolo 5. All. Martinelli.

Mini Basket

Continuano a vincere ed a convincere le formazioni minibasket castelnovesi degli Aquilotti e delle Gazzelle, grazie all’ottimo lavoro svolto dallo staff guidato da Clara Tallone. Gli Aquilotti hanno sconfitto i pari età del Casale Basket di Enrico Mossi (18-6) vincendo tutte e 6 le frazioni giocate mentre le Gazzelle si sono imposte sul campo della Scuola Basket Asti (16-8) aggiudicandosi 5 dei 6 tempi disputati.

Le Gazzelle torneranno in campo domenica 9 (ore 15) sul campo di Livorno Ferraris e sempre domenica 9, ma al mattino, saranno di scena a Valenza gli Scoiattoli (2008-2009), impegnati in un concentramento provinciale.

AQUILOTTI: Bagnera, Balduzzi, Battegazzore, Cuscumà, Festinese, Ferrario, Patricola, Aquini, Ahmed, Catto, Brandolini, Giorgi. Istr. Tallone.

GAZZELLE: Bassi, Festinese, Tassone, Alla, Zaletely, Angeleri A., Angeleri M., Catto, Barisone, Rana. Istr. Tallone.

Nella foto: Le due formazioni U16 con i coach Stefano Martinelli e Primo Maresca