CRONACA DAI PAESI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   12/04/2017 00:00:16 

 

 

Cassano Spinola. Guardia medica a processo

Rinviati a giudizio i medici Roberto Rusca, di 56 anni, residente in paese e Nazareno Galullo, di 54 anni, vogherese, accusati di peculato (avrebbero usato in più occasioni, per motivi estranei alla professione, l’auto e il telefono dell’Asl), interruzione di pubblico servizio, falso, truffa e per il solo Galullo omissione d’atti d’ufficio, reati commessi nel 2014 durante i servizi di guardia medica nella zona di Arquata. Nello specifico, il Rusca avrebbe usato in almeno una decina di occasioni il telefono ed avrebbe simulato visite ambulatoriali o domiciliari non eseguite, oltre ad aver interrotto o iniziato il turno di servizio in orari non corrispondenti al vero. 

 

Venerdi di festa a Sale

L’amministrazione comunale ha deciso di aiutare a rivitalizzare il concentrico e le vie limitrofe, i cui commercianti hanno subito i contraccolpi della crisi economica con “la chiusura di numerosi negozi a conduzione familiare e il veloce avvicendamento nella titolarità di alcune attività di somministrazione”. Per far ciò l’amministrazione ha pensato di “creare un contesto urbano fruibile dai cittadini nella stagione estiva, durante le ore serali” predisponendo un calendario di chiusura al traffico, il venerdì dalle 20,30 alle 24, delle vie Roma, Manzoni, Marconi e di piazza Verdi, da maggio a settembre secondo le scadenze qui sotto riportate: via Roma, piazza Verdi e via Manzoni 5 e 19 maggio, 2, 16, 30 giugno, 14 luglio, 11 e 25 agosto, 8 e 22 settembre. Via Marconi: 12 e 26 maggio, 9 e 23 giugno, 7 luglio, 4 e 18 agosto, 1, 15 e 29 settembre.

 

Sale. Taglio piante

Affidato alla Idea verde di Voghera l’abbattimento di 11 pini siti nell’area verde adiacente al cimitero e l’abbattimento o deceppatura di 7 pini in via San Lazzaro per una spesa di 3.172 euro.

 

Sale. Manutenzione cimitero

Affidati fino a fine anno i compiti di custodia, piccola manutenzione ordinaria e sepoltura feretri all’impresa Callegari Cesarino del paese per un compenso di 19.027 euro.

 

Sale. Liquidazioni

Liquidati 2.013 euro all’impresa edile Renzo Arzani per ripristino intonaco soffitto scantinato scuola Giacomini e 1.585 euro all’impresa Callegari Cesarino per custodia cimitero mese di dicembre.

 

Sale. Estro armonico

L’associazione musicale “L’estro armonico”, con sede in via Mameli, presieduta da Daniela Menditto, ha richiesto ed ottenuto dal comune la denominazione di associazione di promozione sociale.

 

Montemarzino. Revocati i domiciliari

Mario Mutti, abitante alla frazione Barca, era da alcuni mesi agli arresti domiciliari per scontare una condanna fino al 2021 dovuta al dissesto finanziario delle società. In alcune occasioni non è stato trovato dai carabinieri nella propria abitazione per cui il magistrato milanese gli ha revocato il beneficio degli arresti domiciliari ordinando la carcerazione.

 

Villalvernia. Permesso di costruire

Mobilia Enrico, residente a Carezzano, amministratore unico della ditta Mobi, ristrutturazione edilizia con ampliamento di fabbricato a destinazione artigianale/commerciale, via Domenico Carbone.

 

Viguzzolo. Rata alla pro loco

Il comune ha liquidato la prima rata del contributo 2017 di 700 euro, pari al 70% del contributo dovuto, all’associazione pro loco.

 

Garbagna. Manutenzione del verde

Il comune ha autorizzato il pagamento di 3.252 euro all’azienda agricola La Martina di Urban Raffaella con sede in paese per il servizio di decespugliamento scarpate e sfalcio erba su aree verdi di pertinenza stradale con mezzi meccanici e manuali. Un pagamento di 1.098 euro è stato liquidato a favore dell’azienda agricola Picchioni Carla di Borghetto Borbera per sfalcio erba da strade e piazze comunali e pulizia aree verdi con attrezzature comunali.