TRIONFO DI BANCARELLE SCIENTIFICHE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   11/10/2017 00:00:18 

 

 

Grande affluenza e tanta animazione sotto i portici come da tempo non accadeva, sabato pomeriggio per la manifestazione delle scuole tortonesi “Bancarelle scientifiche”. Ogni istituto ha presentato suoi laboratori da eseguire “In diretta” che hanno suscitato la curiosità e l’ammirazione dei passanti.

Tutti gli animatori scientifici, dai più piccoli delle scuole dell’infanzia ai più grandi degli istituti superiori, guidati e coadiuvati dai loro insegnanti, si sono preparati con serietà e impegno, ma anche con tanto entusiasmo e armonia, per realizzare i “tavoli degli esperimenti scientifici”. Il Liceo Peano ha presentato esperimenti sulle proprietà biologiche e chimiche del suolo, attività con l’ondoscopio, coi pendoli asincroni e con esempi di crittografia. L’ITIS Marconi si è cimentato con la magia dei numeri, della fisica, dell’invisibile, del nanomondo e della meccanica. I bambini delle scuole dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Tortona A si sono divertiti con i miscugli scintillanti della “scienziata Scintilla”, con i suoni e colori d’acqua, con polveri e sostanze frizzanti, mentre gli alunni delle scuole primarie e secondarie hanno costruito aerei di carta, realizzato modelli di previsione meteo, sperimentato con materiali di uso comune e con circuiti elettrici ed elettromagneti. L’Istituto Comprensivo Tortona B proponeva il segreto nascosto della frutta e verdura per i bambini dell’infanzia, attività sull’aria e sulla matematica per gli studenti della primaria e della secondaria. Gli studenti dell’Istituto San Giuseppe hanno preparato laboratori con l’acqua, con la carta marmorizzata e con il colore. Le scuole primarie dell’Istituto Comprensivo di Viguzzolo hanno lavorato con gli atomi, i circuiti morbidi e con la classificazione degli animali, mentre le scuole secondarie hanno predisposto un laboratorio di disegno botanico e uno di osservazione di fenomeni fisici naturali. Come nelle precedenti edizioni, oltre ai tavoli laboratoriali c’era la bancarella della ricerca arricchita dalla presenza di docenti universitari e ricercatori. I laboratori, iniziati alle ore 16, sono stati condotti con un ritmo incessante e con la presenza continua di partecipanti fino alle ore 19: la magia si è fatta scienza, ma anche la scienza ha fatto la sua magia! Un caloroso ringraziamento al Comune di Tortona, che concede il patrocinio alla manifestazione, agli sponsor: Fondazione CR Tortona, Lions Club Tortona Host – Castello – Duomo – Valli Curone e Grue, Rotary Tortona, Megaplex, Circolo del Cinema, Studio Caniggia e agli esercizi commerciali che generosamente offrono la loro collaborazione in varie forme: Boutique en fleurs - Dillo con un fiore - Tortonaflor - La bottega del fiore, Paola delle Paoline, Gigi’s Food and Co, Drogheria Anselmi, Ortopedia Salus, Emili confezioni, Filottica, Mare di Vho, Bardoneschi.

Complimenti a tutte le scuole, a tutti gli studenti e ai loro docenti… al prossimo anno!

Alice Campi