TEATRO: I DUBBI RIMANGONO TUTTI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   13/12/2017 00:00:13 

 

 

Due settimane fa abbiamo sollevato alcuni dubbi sulla convenzione che è stata approvata tra il comune e la Fondazione Piemonte dal Vivo. Due gli interrogativi, cui per altro il comunicato che abbiamo pubblicato la scorsa settimana non ha dato risposta. Il primo riguarda le ragioni per cui è stata mutata la clausola che prevedeva, lo scorso anno, che il 100% del guadagno o della perdita fosse a carico dell’amministrazione comunale, mentre ora è stato deciso che perdita o guadagno vanno divisi al 50%. Ma soprattutto vorremmo sapere quale è l’importo preventivato che sarà incassato nella stagione 2017/’18 visto che è sulla base di questo importo che si stabilirà il guadagno o la perdita e che non è stato definito né in convenzione né in delibera. Il comunicato del comune “ufficializza un utile” della scorsa stagione di 9 mila euro e ricorda che il costo a carico del comune è di 138 mila euro, di cui 50 mila gentilmente offerti dalla Fondazione Cr Tortona, che ormai è divenuta il vero motore culturale e – latu senso – economico della nostra città. Benissimo, ma noi volevamo sapere se in quei 138 mila euro è calcolato anche lo stipendio di un dipendente comunale che per la stagione è praticamente distaccato in teatro e tutte le spese di manutenzione che spettano al comune. Attendiamo con fiducia.