CRONACA DELLA SETTIMANA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   20/12/2017 00:00:19 

 

 

Domiciliari per Azzalin

Nei giorni scorsi il tribunale ha concesso gli arresti domiciliari a Gian Paolo Azzalin il 51enne tortonese arrestato  il 5 novembre scorso a Novi Ligure per detenzione di circa 3 etti di cocaina. La misura è stata assunta, su richiesta del difensore, probabilmente perché non esistono più pericoli di fuga o di inquinamento delle prove.

 

Ladri in abitazione

I ladri hanno visitato l’abitazione di Mauro Mariotto di 80 anni, via Don Perduca, rubando 1.000 euro in contanti e, prelevate le chiavi dell’auto, anche la vettura parcheggiata in garage.

 

Truffa via on line

Il 24 ottobre scorso Davide De Vincenzi di 24 anni, abitante in via Campanella, stipulò un’assicurazione Rca per l’auto spendendo 260 euro. Solo in seguito ha scoperto che non era coperto da nessuna assicurazione e che era stato truffato. I carabinieri di Volpedo, al termine delle indagini, hanno denunciato un 29enne napoletano, ritenuto il responsabile della truffa.

 

Bottino di 70 mila euro

Una serie di furti messi a segno dal 30 ottobre al 14 novembre ma denunciati solo recentemente sono stati messi a segno ai danni della General Logistic System spa all’interno del deposito che la società possiede a a Rivalta Scrivia. I ladri hanno trafugato apparecchiature elettroniche ed elettrodomestici causando un danno di circa 70 mila euro.

 

Furti in abitazione

Maria Luisa Fornasari, residente in piazza Lega Lombarda, ha denunciato il furto di un anello in oro dalla propria abitazione, nella quale i ladri sono entrati attraverso una finestra. Ignoti sono entrati, forzando una porta finestra, anche nell’abitazione di Sara Pellizzari, via Morandi, che ha denunciato il furto di denaro contante e gioielli per un danno non quantificato.

 

Tamponamento

Un tamponamento dove sono rimaste coinvolte due auto è avvenuto mercoledì 6 dicembre nella tarda mattinata sulla ex statale 10. La Mercedes condotta da Vito Agache Dafin Ionel di 33 anni, abitante a Viguzzolo, per cause imprecisate ha tamponato la C3 guidata da Andreja Dragovic di 37 anni, abitante in via di Vittorio, che lamenta lesioni di lieve entità.