CRONACA DAI PAESI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   27/12/2017 00:00:05 

 

 

Sale. Concerto di Natale

L’amministrazione ha fissato per il 22 dicembre un concerto presso la chiesa di San Giovanni per una spesa di 1.708 euro a favore della Dal Music Cooperativa di Alessandria.

 

Isola Sant’Antonio. Fine lavori

Approvata l’esecuzione dei lavori per il marciapiede in via Mazzini nel tratto tra le vie Pratolongo e Cavour e liquidati 63.855 euro alla Lerta e C. srl che ha eseguito l’opera.

 

Carbonara Scrivia. Ordinanza per l’amianto

A seguito di accertamento eseguito lo scorso agosto venne avviato un procedimento amministrativo a carico della società Varvarotto Gaetano srl di Palermo, dichiarata fallita, per la presenza di copertura in lastre di amianto su fabbricati siti in via Padre Michele. L’Arpa ha eseguito le analisi ed a fine settembre è emersa “non solo la presenza di fibre di amianto nei tetti, ma anche un indice di degrado pessimo, con indice di esposizione medio ed è stata fornita l’indicazione di intraprendere azione di bonifica, con un termine indicato di 3 mesi dalla data di valutazione”. Per questo motivo è stata emessa ordinanza al curatore fallimentare affinchè provveda alla bonifica dei tetti entro 90 giorni dalla notifica.

 

Sale. Cava Viscarda: conferimenti

Il 14 settembre scorso il tecnico incaricato del piano di caratterizzazione depositava una nota dalla quale emergeva che “le terre poste nell’area nord est della discarica sono risultate conformi alla tabella di legge e quindi potevano essere conferite presso la discarica di Tortona gestita da Srt”. A novembre anche la Provincia dava il nulla osta allo smaltimento con alcune condizioni: • le operazioni devono essere limitate alla sola asportazione ed allontanamento escludendo ogni apporto di materiali ed il successivo ripristino delle quote potrà avvenire soltanto a seguito di esito positivo delle verifiche; • dovrà essere comunicato con congruo anticipo il cronoprogramma delle operazioni; • al termine dovrà essere fornita documentazione attestante i conferimenti delle terre a Srt.

Dato atto che l’autorità giudiziaria ha autorizzato il dissequestro del sito delegando i carabinieri del Noe al monitoraggio delle operazioni il comune ha “autorizzato l’allontanamento delle terre site nell’area nord est della cava ex Viscarda come rifiuto e destinate a smaltimento”.

 

Pontecurone. Acquisti

E’ stato deciso di acquistare 35 estintori a polvere, in “quanto 8 già scaduti di revisione e 27 in scadenza, sostituire 8 manichette naspo e sostituire 12 lampade di emergenza non funzionanti”, affidando la fornitura alla Sim Italy srl di Novi per una spesa di 4.110 euro.

 

Unione Terre di Fiume. Affidamenti

Alla Dmc srl di Moncalieri è stato affidato il servizio di rilevazione dei beni immobili e trasmissione dei dati al ministero delle finanze per un costo di 2.745 euro; l’elaborazione degli stipendi ed oneri connessi sarà svolta per il triennio 2017/’19 dalla Solutive srl di Ballabio per un costo di 4.333 euro; l’adeguamento della contabilità per un triennio è stato affidato alla Esse In srl di Castelnuovo di Garfagnana per un costo di 7.686 euro.

 

Pozzol Groppo. Spese per capodanno

Per le iniziative comunali in occasione delle festività di fine anno la giunta ha stanziato 1.500 euro.

 

Carezzano. Affidamenti

La manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica è stata affidata alla Enel Sole srl per un costo di 588 euro mensili; la fornitura del sale per le strade è stata affidata alla Cmp Agriservice per un costo di 765 euro; la perizia estimativa degli immobili di proprietà comunale al fine di eventuali alienazioni è stata affidata al geometra Davide Silvano dietro compenso di 603 euro; la modifica della tubazione dell’acqua fredda in un appartamento e nei locali Saoms di proprietà comunale in via Castellania alla frazione Carezzano Superiore è stata eseguita dalle ditte Poggi Ernesto del paese e Ciccotti Paolo di Viguzzolo per una spesa di 1.744 euro.

 

Piovera. Autorizzazione alla variante di cava

 Nel 2005 veniva autorizzata, fino al 14 settembre del 2015, la coltivazione di una cava di sabbia e ghiaia in località Gusmana gestita dalla ditta Torri srl di Voghera. La società due anni fa avanzò istanza per una modifica del progetto di recupero ambientale; nel settembre scorso si è tenuta la  conferenza dei servizi nel corso della quale sia il comune che l’Asl e la Provincia hanno dato parere favorevole. Il 25 settembre, poi, si è svolto un sopralluogo nel quale “si è preso atto della situazione attuale dell’area di cava constatando che la porzione settentrionale della stessa risulta in parte rinaturalizzata”.

Ora la Provincia ha autorizzato la variante fissando la scadenza del periodo concesso a far data da un anno dalla data di esecutività del provvedimento, e quindi entro fine 2018.

 

Viguzzolo. Regali natalizi

Come ogni anno l’amministrazione intende festeggiare con gli ultranovantenni e con gli scolari della primaria del paese le feste natalizie ed ha acquistato 50 confezioni di stelle di Natale per gli anziani e caramelle per i piccoli per una spesa di 541 euro.