CENTRO PADANE AL GRUPPO GAVIO 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   27/12/2017 00:00:25 

 

 

Nei giorni scorsi l’ingegner Roberto De Giovanni, responsabile di Autovia Padana, che si è aggiudicata la concessione del tratto autostradale Piacenza - Cremona - Brescia della A21, ha incontrato i sindacati che rappresentano i dipendenti  della società che sta gestendo la tratta. Il passaggio doveva avvenire al primo gennaio prossimo ma ci sarà sicuramente un rinvio di uno o due mesi in quanto il decreto è ancora alla Corte dei conti per la registrazione. De Giovanni ha però assicurato la “continuità occupazionale” almeno per tre anni nella nuova società. Centro Padane ha chiuso il 2016 con un utile netto in aumento del 12,24% per un importo di 10,6 milioni di euro ma è gravato da un indebitamento a vario titolo di oltre 200 milioni di euro.

Al momento dei finanziamenti, però, le banche avevano preteso una clausola in base alla quale la somma corrispondente al valore di indennizzo del passaggio della concessionaria al Gruppo Gavio sarà destinata a rimborsare i debiti. Secondo le previsioni l’indennizzo dovrebbe aggirarsi da un minimo di 250 ad un massimo di 300 milioni.