SULLA RACCOLTA DEL VERDE A VHO 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   30/10/2018 00:00:06 

 

 

In strada vicinale Costa di Vho si ripresenta il problema del verde abbandonato fuori dai cassonetti che crea disordine e sporco. Lo scorso anno lo fece notare un nostro lettore e accanto al già presente bidone grande per la raccolta del verde ne vennero posizionati altri due, ma piccoli e quindi ancora insufficienti perché in quella strada ogni casa ha un giardino e delle siepi ed il verde da smaltire è davvero molto purtroppo. In tanti, anche se i cassonetti sono pieni, lasciano le ramaglie sul terreno creando sporcizia e disordine e lo spettacolo che si presenta in questi giorni, come si può vedere dalla foto, non è dei più edificanti. Gli operatori svuotano i cassonetti ma non tolgono il verde ammassato a terra che forma uno spesso strato di rami e fogliame che marcisce nell’incuria generale. Gli operatori potrebbero pulire l’area ma anche gli utenti, quando l’area ecologica è già piena, potrebbero tenersi in giardino per qualche giorno il verde tagliato per evitare il disordine che si forma ammassando i resti di verde fuori dai cassonetti. Non è difficile pensarlo, è solo coscienza civica e amore per l’ordine e la pulizia non solo a casa propria ma anche sulla pubblica via.