MIKKEL MAC CAMPIONE 2018 CON L’AIUTO DI ALEX PIER GUIDI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   30/10/2018 00:00:02 

 

 

Grande successo di Alex Pier Guidi che nel Gt Open 2018 chiude al terzo posto finale con 108 punti ma grazie anche alle sue prestazioni al volante della Ferrari 488 Gt numero 51 (il pilota di Tortona non ha partecipato a tutte le tappe per la concomitanza con il WEC), il suo giovane socio Mikkel Mac si laurea campione con 124 punti grazie ai 17 (un 6º ed un 2º posto) conquistati nelle ultime due prove a Barcellona lo scorso weekend. “Sono molto contento per la squadra - dice Alex - io saltando una gara sono arrivato solo 3° ma questo campionato lo sento anche un po’ mio”. Chiuso in bellezza il Gt Open ora Pier Guidi si butterà anima e corpo nel WEC, il mondiale endurance, di cui è campione del mondo in carica e si trova attualmente in 3ª posizione con 55,5 punti. Prossima gara la 6 ore di Shanghai nel weekend dal 16 al 18 novembre. “Sicuramente non è una pista favorevole alla Ferrari ma vogliamo cambiare questo trend ed ottenere i punti che ci servono”.

In foto: Alex Pier Guidi con Mikkel Mac e tutto il team Luzich Racing festeggiano la vittoria del campionato

D.M.