LAVORI ALLA VALENZIANO FORSE GIĀ A NATALE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   07/11/2018 00:00:13 

 

 

Per una spesa di 800 mila euro

 

Nella seduta di giovedì scorso la giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per gli interventi nello stabile del Luca Valenziano che ospita circa 400 studenti di scuola media. I lavori, che riguardano l'efficientamento energetico, l'adeguamento in materia di prevenzione antisismica e di sicurezza dei luoghi e degli impianti, verranno finanziati attraverso mutuo ventennale di 800.000 euro, a tasso agevolato dello 0,25%, come previsto dal decreto del ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, cosiddetto “Fondo Kyoto”. Nel progetto è prevista la riqualificazione tecnologica degli impianti, cioè l’incremento delle prestazioni energetiche con più risparmi e meno emissioni inquinanti.  Sarà posato un cappotto sulle pareti esterne dell’edificio e nel solaio per l’isolamento termico, sostituita l’illuminazione con luci a led e adeguato l’impianto di riscaldamento; secondo la normativa prevenzione incendi saranno sostituite le porte delle aule con adeguamento del senso di apertura e del vano di passaggio e l'adeguamento dell'impianto di rilevazione incendi. Per quanto concerne gli interventi di miglioramento antisismico, il progetto terrà conto dell'intervento realizzato nel 2015 dalla Provincia nei locali destinati al “Carbone” rendendolo efficace su tutto l'edificio. I lavori saranno eseguiti per lotti, concordando con la dirigenza scolastica le tempistiche più idonee; a tal proposito si valuterà se una prima fase mininvasiva possa già eventualmente essere realizzata nelle vacanze natalizie.