ISOLA SANT’ANTONIO - 5 ANNI E 2 MESI A BRUNA BALDUZZI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   21/02/2018 00:00:16 

 

 

 

Lieve sconto di pena per l’isolana Bruna Balduzzi, segretaria del ginecologo Severino Antinori, condannata giovedì mattina a 5 anni e 2 mesi di reclusione. La richiesta dell’accusa, infatti, era stata, alcune settimana fa, di 6 anni. Come noto il medico era accusato di aver prelevato, nell’aprile del 2016, contro la volontà di una giovane infermiera spagnola, “non meno di sei ovociti” per procedere all’impianto di embrioni in altre pazienti. I fatti sono avvenuti all’interno della clinica Matris gestita dall’Antinori che rimane sotto sequestro. Caduta per medico e segretaria, invece, l’accusa di sequestro di persona, sempre ai danni dell’infermiera spagnola, perchè il fatto non sussiste.