TENTA IL SUICIDIO, SALVATO DAI CARABINIERI  
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   18/11/2018 10:00:00 

 

 

Intorno alla 22.30 di ieri, sabato 17 novembre, si sono avuti momenti di tensione alle case popolari nell'ex Caserma Passalacqua. Il 56enne Antonio Massaro, ivi residente al terzo piano all'altezza della sala polifunzionale, infatti, già feritosi con un coltello, minacciava di togliersi la vita e di dare fuoco alla propria abitazione. Sul posto, avvisati da un parente, si sono recati i carabinieri che con i vigili del fuoco hanno fatto irruzione nell'appartamento dell'uomo, immobilizzandolo e trasportandolo in ospedale.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROSSIMO NUMERO IN EDICOLA