CRONACA DEI PAESI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   21/11/2018 00:00:04 

 

 

Volpedo. Aggiornamento software

Affidato alla ditta Sec di Tortona l’aggiornamento software, acquisto strumentazioni e tecnologie per l’aggiornamento dell’ufficio tecnico per una spesa di 24 mila euro.

 

Unione Terre di Fiume. Censimento del verde

L’agronomo Fabio Grattarola è stato incaricato del censimento del verde urbano ed alberate stradali con classificazione botanica e monitoraggio fitosanitario per un onorario di 3.450 euro, 1.200 dei quali a carico del comune di Alluvioni Piovera, 450 a carico di Molino dei Torti e 1.800 a carico del comune di Sale.

 

Villalvernia. Incidente

Un grave incidente si è verificato verso le 8,30 di lunedì 12 novembre in paese all’altezza dell’incrocio tra via Carbone e via Roma. Secondo la prima ricostruzione della Polstrada cittadina Claudio Repetti, abitante a Sant’Agata Fossili, alla guida di una Panda con direzione verso Serravalle si è scontrato, per cause in via d’accertamento, con una Golf condotta da Luca Moro, abitante a Sarezzano che aveva direzione opposta. Gravi i danni ai mezzi ed il Repetti è stato ricoverato in Alessandria per gravi fratture. Feriti più lievemente, invece, il Moro e Maria Morena Coscia che si trovava a  bordo della Panda.

 

Villalvernia. Lavori al cimitero

Incaricata l’impresa Burato & Brichese di Tortona, per un costo di 9.760 euro, di realizzare una pavimentazione in mattonelle autobloccanti per circa 90 metri quadrati all’interno del cimitero.

 

Carbonara Scrivia. Sanzioni

Il comune ha elevato una sanzione pecuniaria di 154 euro nei confronti di Emanuele Ferracini per aver utilizzato uno stabile in via 8 marzo senza aver depositato la Scia, segnalazione certificata di inizio attività. Il fatto è emerso a seguito della istanza di costruire in sanatoria presentata dallo stesso Ferracini e del sopralluogo effettuato il 5 novembre.

E’ invece di 4.000 euro la sanzione amministrativa elevata nei confronti di Nazmi e Ajana Keci. Il 24 agosto del 2016 venne emanata ordinanza di demolizione dell’ampliamento del fabbricato accessorio e tettoia realizzati senza alcuna autorizzazione in strada Lucrezia 5. La scadenza per abbattere era a fine dello stesso anno, cosa che non è stata fatta. Da qui la sanzione amministrativa finalmente elevata.

 

Carbonara Scrivia. Accordo per acquisizione aree

L’amministrazione ha approvato il progetto per la ristrutturazione e potenziamento del campo sportivo che comporta l’acquisizione di aree non di proprietà comunale. Lo schema di accordo bonario con il proprietario del terreno prevede un indennizzo di 34 mila euro, metà dei quali da versare al momento della stipula dell’atto. Con determina è stata quindi liquidata la somma di 17 mila euro.

 

Carbonara Scrivia. Affidamento

All’ingegner Andrea Dolcino di Castelletto d’Orba per un onorario di 7.232 euro è stato affidato l’incarico della redazione delle verifiche strutturali ed indagini strumentali presso la palazzina ex uffici della Fonderia Castelli.

 

Sale. Si parla di truffe

Venerdì 23 novembre, in sala consiliare, si terrà un incontro che avrà come argomento le truffe.

A parlarne  saranno  l’avvocato Marcello Traversa che prenderà in considerazione il reato di truffa secondo il codice penale; il maresciallo maggiore Sergio Siligardi, comandante della stazione Carabinieri di Sale,  che parlerà delle truffe agli anziani e l’ispettore superiore di Polizia di Stato Sergio La Piana, responsabile della sezione Polizia postale e delle comunicazioni di Alessandria, il cui intervento riguarderà le nuove truffe on line, al telefono e con la carta di credito.

 

Sale. Chiude Il Domani

E’ ufficiale, anche se era già stato paventato da tempo: Il Domani, mensile salese edito da 49 anni, cesserà le pubblicazioni a fine anno. L’annuncio è stato dato sul numero di novembre, con grande rammarico di chi, Annabona e Pietro Baldi, per 16 anni ha curato l’uscita del periodico. Il commiato lascia però aperta una porta ad un “ritorno” che però appare difficile.

 

Open day al Comprensivo di Viguzzolo

Giornata di scuola aperta sabato 15 dicembre dalle 9 alle 12 all’istituto Comprensivo di Viguzzolo. Ogni ordine di scuola dell’infanzia alla media proporrà laboratori nella sede di Viguzzolo e nei plessi di Casalnoceto, Garbagna, Gremiasco, San Sebastiano, Volpedo e Viguzzolo.

 

Mostra di presepi pro Anffas

Per la terza edizione della rassegna dei presepi si invitano gli appassionati per domenica 9 dicembre sul sagrato della chiesa di Villaromagnano a mettere in mostra questi simboli del Natale. Per informazioni ufficio Anffas di Tortona 0131 820200. 

 

Pontecurone. A processo per stalking

L’ultima udienza risaliva a fine novembre 2016; mercoledì scorso 7 novembre dinnanzi al giudice Tirone è ripreso il processo al pontecuronese Alex Morini di 29 anni, accusato di stalking, lesioni, violenza sessuale e violenza privata ai danni di una donna di oltre 30 anni, abitante in valle Staffora. I fatti risalgono al 2014 e a parte del 2015 e sono avvenuti quasi tutti in provincia di Pavia, concludendosi poi a Pontecurone. Nel corso dell’udienza preliminare, però, la donna ha cercato di alleviare la posizione del “suo uomo” minimizzando i fatti, nonostante i referti medici e i verbali dei carabinieri che testimoniano i maltrattamenti. La vicenda è, come detto, durata oltre un anno tra litigi e ricongiunzioni più o meno stabili. Nel corso dell’ultima udienza si è anche venuti a conoscenza del fatto che i due pare si siano ricongiunti e vivano lontano dalle loro precedenti abitazioni. La prossima udienza è fissata al 10 aprile 2019.

 

Festa del Ringraziamento a San Ruffino

 

San Ruffino ha celebrato, come da antica tradizione, la Festa del Ringraziamento. Nella piccola cappella il parroco di Sarezzano, don Gianni, ha celebrato la messa, presenti gli abitanti della frazione, quindi ha benedetto i prodotti tipici della campagna, graziosamente esposti ai piedi dell’altare. Dopo la cerimonia religiosa tutti si sono ritrovati nel salone sottostante per una cena comunitaria preparata nel rispetto delle antiche tradizioni gastronomiche della nostra terra.

 

Ravazzano in carcere

 

Arrestato dalla polizia e portato in carcere Carlo Alberto Ravazzano, il capocontabile del comune di Alessandria processato con il sindaco Fabbio e l’assessore Vandone per la falsificazione del bilancio consuntivo e condannato in cassazione a due anni e mezzo per falso ideologico. Ravazzano stava scontando la condanna definitiva svolgendo lavori di pubblica utilità a favore della Croce rossa e della Confraternita San Giovannino. Il 2 novembre è andato a Garbagna a far visita alla tomba della madre morta ad agosto e ha fatto rientro a casa, però con un ritardo di una quarantina di minuti dovuto ad un malore della moglie. L’uomo si è preoccupato di chiamare in questura per avvertire dell’accaduto ma la pattuglia della polizia non lo ha trovato in casa alle 22,15 e si è quindi proceduto all’arresto. Si attende l’udienza del tribunale di sorveglianza.

 

Isola Sant’Antonio - Aperto l’anno catechistico

 

Nella parrocchia di Isola Sant’Antonio domenica scorsa 11 novembre si è aperto l’anno catechistico. Questo il numeroso gruppo di bambini che quest’anno seguirà gli incontri di preparazione alla Prima Comunione e alla Cresima, tenuti dalle catechiste e dal parroco con loro nella foto.