“91” AL BARBERA DI VOLPI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   21/11/2018 00:00:07 

 

 

Le Cantine Volpi sempre più in alto. Lo scorso anno James Suckling, giornalista californiano considerato uno dei più influenti critici del vino a livello internazionale, dopo aver esaminato oltre 16 mila tipi di vino in tutto il mondo stilò una classifica assegnando ad ognuno un punteggio che arrivava al massimo a 100. Lo scorso anno con 90 punti si classificò il barbera superiore 2015 La Zerba di Volpedo Colli Tortonesi delle Cantine Volpi. Quest’anno lo stesso vino, ma del 2016, ha conquistato un punto in più portandosi a 91 con questa valutazione: “sentore di prugna glassata e ciliegie rosse, crostata di melassa, catrame, sentore di erbe aromatiche e agrume, corpo dal medio al pieno, tannini strutturati e finitura succosa. Da bere subito”. Insomma un altro prestigioso riconoscimento internazionale per le Cantine Volpi.