FONDI (SCARSI) PER LA MANUTENZIONE DELLE STRADE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   28/02/2018 00:00:09 

 

 

Dallo Stato alla Provincia

 

Il governo ha recentemente ufficializzato la distribuzione dei fondi alle Province per la manutenzione ordinaria delle strade. Al Piemonte infatti per l’anno in corso andranno dei 400 milioni predisposti dal governo solo 23 milioni, nonostante la nostra sia la seconda regione italiana per numero di comuni dopo la Lombardia e la seconda dopo la Sicilia per chilometri di strade. Di contro un’altra decisione del governo ha varato un fondo da 1,620 miliardi sempre per la manutenzione straordinaria delle strade a favore delle Province da spalmarsi dal 2018 al 2023.  Al Piemonte sono riservati 137,5 milioni di euro. Ed in questa divisione a star bene, crediamo, sia proprio la provincia di Alessandria che dopo la Città Metropolitana di Torino e Cuneo è quella che riceverà più fondi: 1,356 milioni quest’anno e 3,392 milioni per ciascuno dei successivi 5 anni, per un totale di 18 milioni 319.427 euro con i quali, speriamo, si possano sistemare la maggior parte delle strade provinciali e molti dei ponti e cavalcavia che versano in situazioni di possibile pericolo.