PAGINA FLASH, LE ANTEPRIME DI SETTE GIORNI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   02/03/2018 09:40:00 

 

Scontro mortale a Pontecurone

 

Ancora un incidente mortale sulle strade del tortonese. Martedì verso le 7,30 il 41enne (compiuti il 14 febbraio) Roberto Forlino alla guida della propria Alfa Romeo Mito provenendo da Casteggio, ove era andato ad abitare da Viguzzolo dopo la separazione, a velocità sicuramente sostenuta, ha fatto un frontale all’incrocio posto all’uscita del paese verso Voghera contro un Ducato condotto dal 36enne Dimitriu Constantin, romeno abitante in provincia di Pavia. Lo scontro è stato terribile, la vettura ha tutta la parte anteriore praticamente distrutta e per il Forlino i soccorsi, pur celeri, sono stati vani. L’uomo gestiva il distributore di benzina nei pressi del bocciodromo di viale Piemonte, era molto conosciuto in città e a Viguzzolo ove aveva vissuto a lungo;....

 

Prossime udienze il 2 maggio e il 22 giugno

Verso la conclusione il processo agli ufficiali giudiziari tortonesi

 

Si sta avviando verso la conclusione il processo contro Michele Finiguerra di 69 anni, e Antonio Grossi, 62 anni, ufficiali giudiziari (il primo in pensione da anni) presso il tribunale di Tortona. Per entrambi l’accusa è di abuso d’ufficio e di falso, mentre per Finiguerra vi è anche quella di concussione. L’indagine ebbe inizio nel settembre 2012 quando Finiguerra venne posto agli arresti domiciliari fino al 15 ottobre successivo per una vicenda risalente al 2008.....

 

Udienza preliminare per la truffa allo Stato

Imputati Basilio, Borsani e Pancamo

 

Fissata ad aprile l’udienza preliminare del processo ai fondatori e titolari della cooperativa di facchinaggio e pulizie Bpb Service di Tortona che operava all’interno dell’Interporto di Rivalta Scrivia. La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Sandro Basilio tortonese, già presidente del Cisa, Nino Borsani amministratore fino al 2015 e Stefano Pancamo di Tortona, che nel frattempo  ha avanzato istanza di patteggiamento. Sono usciti dal procedimento altri due imputati che ebbero un ruolo marginale nella vicenda: Manuela Bo e Lorenzo Oscar Basilio che hanno patteggiato ciascuno un anno con i doppi benefici....

 

In città lieve diminuzione della Tari

 

Il consiglio comunale di martedì ha approvato, oltre al bilancio di previsione, anche tutte le delibere conseguenti, tra cui quella relativa alla Tari, tassa rifiuti, all’Imu, imposta municipale unica, e alla Tasi, tributo per i servizi indivisibili....

 

A Tortona se ne parlerà nel 2019

Raccolta rifiuti porta a porta: per 9 paesi parte il 1° ottobre

Sono Alluvioni Piovera, Alzano Scrivia, Castelnuovo Scrivia, Guazzora, Isola Sant’Antonio, Molino dei Torti, Pozzolo Formigaro, Sale e Sardigliano

 

Se tutto andrà come Gestione Ambiente prevede ad inizio ottobre nei comuni di Alluvioni Piovera, Alzano Scrivia, Castelnuovo Scrivia, Guazzora, Isola Sant’Antonio, Molino dei Torti, Pozzolo Formigaro, Sale e Sardigliano (per un totale di 18.672 utenti, ovvero 32.932 abitanti su, rispettivamente, 62.161 utenze e 113.607 abitanti in totale) inizierà il servizio di raccolta rifiuti cosiddetto “spinto” o porta a porta con metodo Contarina. Lo hanno dichiarato i vertici della società, Ennio Negri presidente, Lorenzo Robbiano vice e Paolo Selmi amministratore delegato nel corso di una conferenza stampa convocata proprio sull’argomento....

 

Mozione fuori tempo

 

La seduta del consiglio comunale di martedì scorso merita di essere ricordata. Il Pd in piena campagna elettorale, senza concordare nulla con l’(ex?) alleato De Luca, presidente della più forte organizzazione cittadina dei commercianti, lancia alcune settimane fa una campagna pro commercio, e fa inserire all’ordine del giorno una mozione (vedere interno) sullo stesso argomento, sempre senza consultare l’(ex?) alleato. Questi prende cappello ed invita i suoi iscritti a partecipare al consiglio. Una quarantina accetta l’invito....

 

 

Cisa: aumentano i costi per l’assistenza domiciliare

 

Lunedì nel tardo pomeriggio un inconsueto folto gruppo di primi cittadini riuniti per l’assemblea del Cisa ha approvato all’unanimità il bilancio di previsione, di cui avevamo già scritto sul numero del 10 febbraio scorso. Rispetto al bilancio assestato del 2017 quello previsionale ha una differenza in meno di 1 milione 288 mila euro, quasi tutta (1 milione 87 mila euro) dovuta alle entrate correnti che da poco meno di 7 milioni sono divenute poco meno di 6 milioni; la diminuzione maggiore è dovuta alla Regione che tra fondo per le politiche sociali e vincolati ha “tagliato” quasi 900 mila euro.....

 

Grandi opportunità per il Gruppo Gavio

 

Ottime notizie provengono dal Gruppo Gavio, leader in zona per dipendenti e giro d’affari. L’amministratore delegato di Astm, la cassaforte di famiglia, dal 2015 è Alberto Rubegni, con una vasta esperienza consolidata in gruppi italiani di primo livello. A lui si deve la svolta della strategia delle società del gruppo che ora punta molto, se non in maniera preponderante, sull’estero. L’obiettivo che gli era stato dato era di portare il fatturato del gruppo in 5 anni al 50% fuori Italia: praticamente è stato raggiunto.....

 

Comunicato della Lista Civica SìAmo Tortona: 

“De Luca si dimetta. Da noi appoggio esterno alla giunta”

Finita la tregua in seno alla coalizione vincitrice alle elezioni del 2014, si preannuncia un anno complicato per la maggioranza

 

Nel corso del consiglio comunale di martedì scorso il consigliere De Luca ha annunciato di voler abbandonare la nostra lista per assumere una autonoma posizione. Prendiamo atto della sua decisione, ma poiché il posto di consigliere è stato assegnato alla lista in forza dei voti ottenuti complessivamente (tant’è che fino a qualche mese fa la lista era stata molto onorevolmente rappresentata dal consigliere Chiandotto, il più votato della lista) e non al sig. De Luca in forza dei suoi voti personali, lo invitiamo pubblicamente a dimettersi con decorrenza immediata....

 

Orlando De Luca è uscito da “SìAmo Tortona”

 

Il consigliere De Luca Orlando da martedì sera 27 febbraio, durante l’ultimo consiglio comunale, è uscito dalla lista civica SìAmo Tortona dichiarandosi indipendente.

Di seguito la sua dichiarazione in consiglio: “La mia decisione è maturata dopo una lunga riflessione, di lasciare la lista civica “SìAmo Tortona” per passare indipendente e di intraprendere un nuovo percorso politico. E’ stata una scelta maturata. Riferendomi nel dettaglio alla mancata realizzazione delle promesse e degli impegni presi con il sindaco e la nostra lista in campagna elettorale, quindi in seguito ad un’attenta e accurata riflessione,....

 

Riunione commercianti-assessore

 

Tralasciamo di riportare la discussione in consiglio sulla mozione del Pd per il rilancio del commercio tortonese, perché non ci sono state proposte concrete, ma solo accuse lanciate da una parte e dall’altra, come si usa ormai fare nel nostro Paese (basti pensare alla campagna elettorale per le politiche finalmente ora terminata). Più interessante è stato il dibattito tra i commercianti presenti e l’assessore competente, spalleggiata dal dirigente il settore, Bagnera, avvenuto in sala Romita martedì sera. L’amministrazione ha difeso il proprio operato, ha ricordato che tutte le manifestazioni organizzate in questi anni sono state concordate con le associazioni, che in ogni caso è sempre aperta ad incontri e scambi di opinione con i cittadini.....

 

Unione Commercianti: la crisi c’è, usciamone tutti uniti

Presa di posizione dopo la mozione del Pd votata in consiglio

 

L’Unione Commercianti di Tortona, analizzato il comunicato del segretario del Pd Balossino, si ritiene soddisfatta della presentazione della mozione presentata dai consiglieri dem del 27 febbraio sulla crisi del commercio cittadino che ha finalmente coinvolto l’amministrazione anche se un po’ in ritardo a rendersi conto che anche a Tortona come in tante altre città d’Italia è necessario intervenire per non far sì che la desertificazione dei centri storici avanzi, e diventi deleteria.

Apprezziamo inoltre la fattiva collaborazione e preoccupazione dei consiglieri della minoranza che sono intervenuti con una integrazione alla mozione che noi riteniamo essenziale e necessaria per avviare un percorso a senso unico per la buona riuscita del gravoso problema....

 

Pontecurone: riunione alla Soams lunedì 5 alle 20,45

Diego Zeme chiarisce la posizione della maggioranza

 

Qual è la sua opinione su quanto ascoltato durante l’assemblea indetta dalla minoranza lunedì 19?

Serve fare una importante premessa. Come minoranza prima e amministratori poi, rivendichiamo un grandissimo risultato. Dopo decenni di monopolio delle informazioni da parte dei soliti noti, i cittadini di Pontecurone oggi vengono costantemente informati su quanto accade in comune, sui bilanci, le spese, le strategie e non vengono interpellati soltanto poco prima delle elezioni per scopi puramente opportunistici, come accadeva precedentemente.....

 

Basket - Coppa Italia Serie A2 - Derthona sfida Trieste nei quarti di finale

L’ad Luigino Fassino: “Ce la giochiamo alla pari”. Partenza anticipata

 

Burian infuria e così anche il Derthona Basket, impegnato venerdì nei quarti di finale di Coppa Italia contro Trieste a Jesi, è stato costretto ad anticipare la partenza in origine prevista per giovedì. Nella giornata di mercoledì quindi la truppa in bianconero è partita alla volta della città marchigiana che ospiterà la manifestazione con un obiettivo ben preciso in testa: cercare di fare il massimo per onorare la Coppa e perché no provare a vincerla, “sarebbe fantastico poter regalare questo trofeo a Mino Gavio - dice Luigino Fassino - un vero sportivo ed un uomo con una marcia in più”. Il pullman dei tifosi (esaurito), eccetto cataclismi imprevisti, partirà regolarmente venerdì mattina con una mezzora di anticipo (ore 5,30). 

Coppa Italia. L’approdo alle fasi finali della Coppa Italia in Serie A2 rappresenta un traguardo storico tagliato da questo Derthona, uno dei tanti ormai negli ultimi anni. Ve lo aspettavate? “Ad inizio stagione sicuramente no - ammette Fassino - il gruppo era nuovo per la gran parte, Pansa doveva adattarsi ed il lavoro da fare era molto, ma una volta visto come cresceva la squadra possiamo dire adesso che ce la siamo meritata....

 

Serie D - Girone A - 30ª Giornata - Nove giornate al termine: Calcio Derthona ci crede ancora?

 

Doveva essere il periodo in cui cambiare marcia e provare a recuperare posizioni in classifica in vista della possibilità di partecipare ai playout ma le ultime prestazioni del Calcio Derthona sono andate completamente contro corrente rispetto a quanto sperato. Nelle ultime tre gare infatti, tutte perse per 2-0, i ragazzi di Ascoli hanno incassato forse la botta definitiva per la loro stagione. Con 17 punti ottenuti in 29 giornate ed un gap di ben 13 lunghezze dalla terz’ultima piazza, occupata dal trio Casale-Varesina-Arconatese,...

 

Hsl Derthona - 1ª Categoria - Girone H - «Scendiamo in campo per vincere sempre; i tifosi sono l’uomo in piu’»

 

Giunti alla 22ª giornata di campionato, l’Hsl Derthona, 2° in classifica con 46 punti pari merito con la BonBon Lu e staccato di 3 lunghezze dalla capolista Gaviese, affronta il turno di riposo (fermo anche il resto del girone, causa neve) prima di lanciarsi nel rush finale della stagione in cui dovrà affrontare 8 gare al massimo delle sue possibilità senza più sbagliare un colpo. Abbiamo allora incontrato il direttore sportivo Luca Sacco per una breve analisi della stagione fino ad oggi e delle prospettive future della squadra. Ciao Luca, per prima cosa una battuta sul big match con la Luese. Cosa ne pensi? “E’ stata una gara giocata benissimo da parte nostra. Un primo tempo quasi perfetto in cui eravamo davvero determinati ed in cui si è visto il grande lavoro di preparazione fatto da mister e ragazzi durante la settimana.....

 

2ª Categoria - M - Prossimo turno rinviato all’11 marzo - Viguzzolese pari con la capolista, Cassano: 1-1 a Vignole, Molinese da playoff, poker Casalnoceto. Garbagna ora rischia

 

Tassarolo-Viguzzolese        1-1

Un tempo a testa ed un punto a testa. Questa l’estrema sintesi del big match di giornata in cui i granata di Trecate, sul campo della capolista, sono passati in vantaggio con il 17º sigillo di Cassano (rigore ripetuto) al 67’, pareggiato però solo 5’ dopo da Briatico. In precedenza i padroni di casa si erano resi pericolosi in un paio di occasioni ma Taverna (migliore in campo per i granata) ha chiuso ogni centimetro della sua porta, ripetendosi anche nel finale su una punizione insidiosa. La Vigu ora è a 36 punti, -5 dal Tassarolo a quota 41 e superata dalla Castelnovese (37) che si è accaparrata la seconda piazza. Prossimo turno scontro diretto con la Capriatese (4ª con 35 punti).....

 

3ª Categoria - AL - Prossimo turno rinviato all’11 marzo - Poker per Villetta e Sale. L’Aurora stupisce, Sardigliano torna alla vittoria. Audax ko

 

Villaromagnano-Marengo        4-2

Dopo due sconfitte consecutive il Villetta torna alla vittoria battendo il Marengo sul campo di casa e si riporta a ridosso della zona playoff (27 punti) ora distante solo una lunghezza (28). Subito in vantaggio all’8’ con Pernigotti, la squadra di Baucia e Ferretti è sotto 1-2 quando scatta il 35’ e sembra soffrire le sfuriate degli ospiti. Nella ripresa però la svolta: Pernigotti, di testa, fa doppietta al 50’ trovando il pari, l’arbitro annulla giustamente un goal a Cella per fuorigioco ma Castellano al 60’ porta i suoi in vantaggio ribadendo in rete una corta respinta di Gibin. A 5’ dal termine arriva il poker di De Filippo su rigore. Prossimo turno in casa della capolista Novese.....

 

 

Il resto delle notizie le potete trovare su Sette Giorni attualmente in edicola o sul sito a partire da mercoledì 7