AUTOMOBILISMO - “12H GULF” - PIER GUIDI TRIONFA AD ABU DHABI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   23/12/2018 20:00:00 

 

 

 

Grande vittoria di Alex Pier Guidi che nel weekend sbanca il tracciato di Yas Marina ad Abu Dhabi e si aggiudica la 12H Gulf a bordo di una Ferrari 488 GT3 del team Kessel Racing, arrivato alla 4ª vittoria consecutiva nell’emirato. Il pilota di Sarezzano, insieme all’altro driver platinum Davide Rigon ed al gentleman Broniszewski, ha condotto una gara attenta in cui ha saputo sfruttare a suo favore i problemi della nuova McLaren che fino a metà gara (6 ore) aveva dominato, superando indenne anche una foratura a circa metà della seconda parte. Dopo 6 ore di dominio McLaren infatti, a circa due ore dalla fine, Pier Guidi sfruttava un problema alla sospensione della debuttante inglese e si portava al comando superando anche l’Audi di Giorgio Roda e consegnando a Rigon la rossa lanciata verso la bandiera a scacchi. “Non eravamo i più veloci ma sapevamo di poter fare bene - dice Alex - il team non ha commesso errori e Rigon ha fatto un fantastico lavoro nell’ultimo stint. Ora finalmente vado in vacanza ma a gennaio torno in pista a Daytona. Ad inizio mese ci saranno i test mentre la gara sarà nell’ultimo weekend”.

In foto: Pier Guidi 1° a sinistra sul gradino più alto del podio ad Abu Dhabi con Rigon e Broniszewski

D.M.