AVVIATO PIANO STRADE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   11/04/2018 00:00:04 

 

 

Il comune ha provveduto a chiudere le buche più grosse nelle strade comunali maggiormente danneggiate dalle intemperie dell’inverno appena trascorso ed ha avviato nei giorni scorsi i lavori previsti nel piano strade approvato a fine 2017, per un importo complessivo di 165.700 euro.

Con questo primo lotto di lavori verranno sistemate, almeno parzialmente, alcune strade particolarmente degradate come le vie Lavello e Rinarolo ed i marciapiedi maggiormente dissestati come quelli nelle vie Sacro Cuore ed Arzani.

Attenzione sarà rivolta alla sicurezza dei pedoni.

Ad esempio è in fase di realizzazione, all’innesto tra la ex statale 10 e via Brigata Garibaldi, un’aiuola spartitraffico e anche in via Arzani verrà migliorata la sicurezza pedonale grazie ad un attraversamento pedonale illuminato che verrà posto all’altezza di piazza Rampini.

Mediante utilizzo delle somme a disposizione, è previsto un secondo lotto con lavori complementari quali la segnaletica, gli impianti di pubblica illuminazione e asfaltature in corso Don Orione.