CRONACA DELLA SETTIMANA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   02/05/2018 00:00:07 

 

 

CRONACA

 

Vinti 10 mila euro

 

Mercoledì 18 aprile un fortunato concittadino ha vinto 10 mila euro spendendone 5. Ha acquistato nella tabaccheria sotto i Portici un gratta e vinci, chiamato “20X” trovando tra i numeri vincenti il 32 che valeva, appunto, 10 mila euro. Complimenti!

 

Sanzioni pecuniarie ed ordinanza

• A seguito di un sopralluogo eseguito in via Carlo Mirabello 13/A nell’abitazione di proprietà della Dutto e C. sas ed occupato da Vincenzo Ragusa è emersa la presenza di uno scarico dei fumi a parete, collocato sotto il porticato esistente senza alcun titolo autorizzativo. Al proprietario ed all’affittuario è stata comminata una sanzione di 1.000 euro da pagarsi in solido.

• Il concittadino Alessandro Crocetta, abitante in strada Sorlino, a metà marzo ha presentato domanda per ottenere un permesso di costruire in sanatoria relativo alla modifica della distribuzione interna con ampliamento di unità immobiliare rurale al piano terra e suddivisione in due unità abitative rurali. La commissione edilizia ha espresso parere favorevole ma a carico del Crocetta è stata determinata una sanzione pecuniaria di 4.473 euro pari agli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria e al contributo di costruzione.

• Ordinanza, invece, di demolizione e rimessa in pristino nei confronti di Rosanna Tosonotti di 59 anni, abitante in via De Nicola 18. Un sopralluogo eseguito dalla polizia municipale ha rilevato la presenza di un manufatto per ricovero cani composto da pannelli chiusi delle dimensioni di 3,6 metri per 3,8 alto 2 metri realizzato senza alcun titolo autorizzativo. Per questo motivo è stata emessa l’ordinanza che deve essere eseguita entro 30 giorni.

 

Nuovo libro dell’avv. Zani

Fresco di stampa l’ultimo libro a tema giuridico dell’avvocato tortonese Enrico Zani dal titolo “Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo” della collana del diritto, Giuffrè Editore. Il libro affronta la tematica dei confini della legittimità del licenziamento per ragioni di carattere organizzativo, produttivo ed economico, ricorrendo a numerosi richiami della giurisprudenza. 

 

Motociclista a terra 

Scontro fra auto e moto giovedì 19 aprile intorno alle 20,30 sulla provinciale per Sarezzano. La Panda, condotta da Giovanni Moretti, di 76 anni, ha urtato la moto guidata da Giovanni Rossi, di 47 anni, via Bassi a Tortona, che è caduto a terra. Da una prima ricostruzione da parte della polizia stradale intervenuta per rilevare l’incidente pare che la Panda non abbia dato la precedenza alla moto. Il centauro è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale tortonese ma non è in gravi condizioni.

 

Premio a Vittorio Quattrocchio

Il nostro concittadino Vittorio Quattrocchio nel 2014 aveva edito il libro “La strada dell’albero cavo” che aveva già riscosso importanti premi. Ora il centro culturale Pannunzio di Torino ha assegnato a quel libro il primo premio nell’ambito della sezione narrativa del concorso Marcel Proust 2018 che sarà ufficialmente consegnato il 12 maggio prossimo. A Vittorio Quattrocchio i complimenti della redazione.