TROFEO TRAIL MALASPINA 2019 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   06/02/2019 00:00:06 

 

 

Presentato a Carbonara Scrivia

 

Nello splendido scenario del Dongione medioevale si è tenuta venerdì 25 gennaio la conferenza stampa di presentazione del Trofeo Malaspina. Vari gli argomenti trattati ma con un unico comun denominatore: il rispetto e l’amore per il territorio. Ecco allora che la competizione podistica diventa un mezzo per amare un luogo che a volte viene dato per scontato. Il Trofeo Malaspina racchiude infatti un circuito di 8 gare podistiche che prevedono non solo la competizione ma anche la possibilità di iscriversi come camminatori. Ben vengano allora anche gli amanti del trekking e le famiglie per una domenica diversa dal solito e alla scoperta di un territorio molto ampio e tutto da scoprire (il trofeo attraversa più regioni e si estende per un totale di 140 km). Gian Francesco Galanzino, uno dei più importanti imprenditori della zona nonché grande sportivo e fondatore del trofeo, ha ribadito più volte l’importanza dell’amore per la propria terra: “In tutti i nostri eventi verrà presentato un pacco gara con prodotti tipici tutti da gustare; alcuni esempi: il formaggio Montebore per il trail di Garbagna, il vino Timorasso tipico e favoloso della nostra zona da cui prende il nome la gara di apertura del trofeo”. Gli organizzatori hanno fatto presente come l’unione faccia la forza e come sia importante fare manutenzione a sentieri e percorsi che hanno secoli di storia. Questo per favorire un turismo proveniente anche dall’estero. Galanzino conclude: “Tutte le nostre gare seguono i valori del Trail che vanta 3 importanti regole: pulizia di tutti i sentieri e rimozione delle fettucce a poche ore dalla fine della competizione, la squalifica immediata per coloro che sporcheranno il sentiero, le premiazioni non saranno mai in denaro ma con prodotti tipici del luogo”. Non ci resta che attendere il 24 febbraio per iniziare a correre / camminare l’amato Trofeo. Ecco gli eventi in programma: 24 febbraio Winter Trail del Timorasso (Carbonara Scrivia): 12 e 30 km; 31 marzo: Trail delle Terre Diverse (Salice Terme): 26 km; 9 giugno: Trail del Ponte Crenna (Bagnaria): 7,5 e 22,5 km; 16 giugno: Garbagna Trail Montebore (Garbagna): 10, 21 e 42 km; 14 luglio: Corri coi Lupi, (Lunassi) 9 e 21 km; 4 agosto: Trail di San Zaccaria, 8, 15 e 25 km; 18 agosto: Il Giro dei Calanchi Trail (Castellania) 5, 8 e 10 km; 6 ottobre: la 6h di Guardamonte: 6 ore su circuito trail. La manifestazione è organizzata dalle associazioni sportive Azalai, Atletica Pavese, Terre Diverse dimensione OltrePò, Circolo Lunassese, Asd Garbagna Trail Montebore e BioCorrendo, Pro loco Amici del Ponte Crenna.

Nelle foto:  gli organizzatori