VIGUZZOLO - MINACCIA IL VICINO CON UN MARTELLO: CONDANNATO A 37 MESI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   30/05/2018 00:00:08 

 

 

Nella tarda serata di giovedì 17 maggio i carabinieri della Radiomobile sono stati chiamati per un intervento a Viguzzolo, in via Tortona, ove una persona di 49 anni stava minacciando un vicino con un martello. I militari sono intervenuti ed hanno bloccato, a fatica, Giuseppe Bernardo, arrestandolo per minacce gravi e resistenza a pubblico ufficiale. Sabato l’uomo è comparso dinnanzi al giudice che dopo la convalida dell’arresto lo ha processato per direttissima condannandolo a 3 anni e 1 mese di reclusione, avendo potuto usufruire dello sconto della pena per il rito alternativo.