CRONACA DELLA SETTIMANA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   06/03/2019 00:00:04 

 

Truffa

La concittadina Romana Giacomelli è stata avvicinata nella propria abitazione da due persone che facendosi passare falsamente per carabinieri sono riuscite a sottrarle alcune centinaia di euro.

 

Furto di carrelli

Quattro carrelli di cui due elettrici sono stati rubati nottetempo alla LGM Cargo srl, sita alla periferia della città. I ladri pare siano passati da uno stabile abbandonato posto vicino alla sede della società.

 

Fallimento

Il tribunale ha sentenziato il fallimento della Dea, società unipersonale in liquidazione con sede in via Pernigotti 7/4. Curatore è la dottoressa Silvia Sogliano, l’esame dello stato passivo è stato fissato per il 30 luglio.

 

Doposcuola gratuito

Sono aumentate le iscrizioni al doposcuola gratuito organizzato da Azione Tortona nella sede di via Pelizzari 6. Gli organizzatori ricordano che c’è ancora tempo per usufruire di questo servizio anche perchè vi sono altri volontari disponibili a tenere i corsi.

 

Sciame d’api in via Campanella

Singolare caccia alla “regina” quella di venerdì scorso in via Campanella proprio all’angolo con corso Alessandria. Da un tombino all’improvviso si è alzato uno sciame di api che ha iniziato a girare in tondo. Sono intervenuti i vigili che hanno delimitato la zona per permettere ad un apicoltore di individuare l’ape regina all’interno del tombino, prelevarla e spostarla in un’arnia, in modo che tutte le altre api operaie la seguissero. Nessuno pare sia stato punto, ma in molti si sono soffermati a vedere le operazioni di “rimozione” delle api.

 

Premio Lions per Presciutti

Lunedì 25 il Lions Club Tortona Duomo ha conferito al presidente della Casa di Accoglienza Eugenio Presciutti il Melvin Jones Fellow, uno dei massimi riconoscimenti del Lions Clubs International che premia coloro che di persona si mettono al servizio della collettività. E mai come questa volta il premio è meritato!

 

Mostra sulla zona Alfa

Inaugurata venerdì scorso 22 febbraio a palazzo Guidobono la mostra “Acciaio, Sale e Tabacchi. Storia della zona industriale Alfa di Tortona”. La mostra resterà aperta fino al 31 marzo nei seguenti orari: giovedì e venerdì ore 16-19; sabato e domenica ore 10,30-12,30; 16-19. Nella mostra si fa la storia della zona e delle produzioni industriali che l’hanno caratterizzata come quella dei tabacchi e del sale caratterizzata dai depositi costruiti dall’architetto Pier Luigi Nervi. Si potranno ammirare, con i testi, video, fotografie, disegni e visioni aeree.

 

Contro lo schiavismo

Venerdì i supermercati della città sono stati, a turno, presi di mira da una contestazione, del tutto urbana e lecita, da parte di alcuni agricoltori, tutti stranieri, che lamentavano le condizioni di lavoro per la raccolta dei prodotti della terra, scarsamente remunerata, e per le condizioni di lavoro nei grandi magazzini di stoccaggio, non aperti al pubblico. Non ci sono stati problemi di ordine pubblico in nessun posto e la protesta è stata ben accetta da quasi tutti i clienti dei vari punti vendita.

 

Festa di San Marziano

 

Mercoledì 6 marzo è la ricorrenza di San Marziano, patrono di Tortona, che quest’anno cade il Mercoledì delle Ceneri. Per questo motivo la festa solenne è stata posticipata a giovedì 7 con alle 18 la messa solenne in cattedrale presieduta dal vescovo alla presenza delle autorità; venerdì 8 marzo, alle ore 17,30, nella sala convegni della Fondazione incontro “Museo in cantiere. Tortona scopre Dertona”, presentazione di idee progettuali per il museo civico; sabato 9 marzo alle ore 11 inaugurazione spazio allattamento e igiene del bambino e incontro a palazzo comunale “L’ora della pappa”; alle 17,30 inaugurazione centro famiglia e incontro in biblioteca “Famiglie al futuro 2.0”; alle ore 21 al Civico concerto benefico dei D.O.C. a favore dell’associazione Matteo 25.  

 

Ubriaco picchia moglie e bimbo di 2 mesi

 

Un brutto episodio, dovuto allo stato di alterazione da alcool, è avvenuto verso le 22,30 di domenica scorsa 24 febbraio in via Guidobono della città. Il 33enne Samuele Confederat, romeno, in evidente stato di ubriachezza ha litigato con la moglie, di 22 anni, per questioni inerenti ad un presunto tradimento. L’uomo ha perso il controllo ed ha iniziato a picchiare la donna, colpendo anche il piccolo, nato ad inizio dicembre dello scorso anno. I vicini hanno chiamato i carabinieri che hanno provveduto a far ricoverare mamma e piccolo in Alessandria; le condizioni di entrambi fortunatamente non sono gravi. I militi hanno appurato che simili fatti erano già avvenuti altre volte in passato, ed hanno allontanato da casa l’uomo, denunciato per lesioni e ubriachezza molesta.

 

Stazione ferroviaria non presidiata

 

Come noto dopo l’accordo con la Rete Ferroviaria Italiana l’amministrazione comunale si era assunta l’incarico di far aprire e chiudere le porte della stazione ferroviaria nelle ore notturne quando nessun treno ferma in città. L’incarico era stato affidato ai Falchi della Notte di Novi Ligure per un costo di 200 euro mensili. Ora però la prefettura ha fatto notare che, a mente del decreto ministeriale 154 / 2009 sulla sicurezza di porti e stazioni ferroviarie, il servizio deve essere svolto da “soggetti specificatamente abilitati”. In provincia pare che solo 3 agenzie di sicurezza abbiano questa abilitazione e tra queste non vi è quella che svolgeva il servizio, per cui l’incarico è stato revocato. Conclusione: in attesa del nuovo incarico la stazione rimane aperta.

 

In biblioteca con Bruno Tognolini

 

“Girolibrando festival per lettori di piccole e grandi taglie” in corso da gennaio a marzo nelle scuole di Tortona, Novi, Casalnoceto, Castelnuovo Scrivia, Garbagna, Gremiasco, Pontecurone, Sale, San Sebastiano Curone, Sarezzano, Viguzzolo e Arquata Scrivia è un’iniziativa per la promozione di libri a cura degli stessi autori che incontrano gli studenti. Giovedì pomeriggio 21 febbraio in biblioteca gli studenti hanno incontrato lo scrittore Bruno Tognolini che ha presentato il suo libro “Rime rimedio. Cinquanta filastrocche chieste dai grandi per i bambini che hanno accanto, o dentro”.

(Foto Diemme)

 

 

San Bernardino: Festa di Mascherine

 

Tantissimi bambini hanno partecipato al Carnevale organizzato dagli Amici di San Bernardino domenica scorsa. Il piazzale del santuario ha ospitato la gente festosa fra coriandoli e allegria e per l’intero pomeriggio è proseguita la distribuzione di polenta e salamini a cura dei volontari che, ancora una volta, si sono dimostrati all’altezza della situazione. Per i bambini vi è stata la divertente rottura della pentolaccia con cascata di dolciumi e la premiazione finale delle mascherine. (Foto Diemme)

 

 

Il Fai alla mostra Acciaio, Sale e Tabacchi

 

Domenica 24 febbraio la Delegazione Fai, Fondo Ambiente Italiano, di Tortona ha visitato la mostra “Acciaio, Sale e Tabacchi” allestita nelle sale di Palazzo Guidobono. I numerosi iscritti al Fai, guidati dall’architetto Roberto Gabatelli, hanno potuto ammirare l’esposizione fotografica e documentaria che narra la vicenda architettonica unica nel suo genere dei Magazzini del Sale, progettati e realizzati da Pier Luigi Nervi negli anni Cinquanta. La Delegazione Fai di Tortona è particolarmente legata a questo bene, in quanto era stato aperto per l’ultima volta in occasione delle Giornate Fai di Primavera del 2007.