I VOLONTARI NEI PARCHI GIOCO E NELLE AREE VERDI PUBBLICHE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   04/07/2018 00:00:16 

 

 

Saranno presenti tutta l’estate

 

L’amministrazione comunale ringrazia i volontari delle associazioni nazionali Polizia di Stato, Carabinieri e Finanzieri d’Italia che, da alcuni mesi, contribuiscono a monitorare la vivibilità urbana nelle aree verdi cittadine.

Il loro ruolo è quello di raccogliere segnalazioni e criticità e riferirle agli uffici comunali e con la loro presenza, discreta e rassicurante per le tante famiglie che frequentano con i bambini i parchi gioco, contribuiscono soprattutto a promuovere il senso civico tra i concittadini più giovani. I volontari saranno presenti per tutta l’estate all’area Silvi, ai giardini di via Falcone e Borsellino, di via Pastore, di corso Romita, all’area Matteotti, ai Giardini di via Di Vittorio e all’area verde La Lucciola. “Ringrazio i volontari in congedo che si sono resi disponibili a condividere questo progetto che si propone di favorire la vivibilità degli spazi pubblici - dice il sindaco Gianluca Bardone - a fine estate ci troveremo per condividere le varie situazioni e proseguire nell’impegno comune di diffondere una cultura del rispetto delle norme regolamentari e di civile convivenza soprattutto all’interno delle aree verdi abitualmente molto frequentate dai bambini, ma anche da concittadini di ogni età”.