CRONACA DELLA SETTIMANA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   10/04/2019 00:00:05 

 

Investita da pirata della strada

Venerdì 22 marzo Erika Bagnasco di 42 anni, abitante lungo la ex statale per Alessandria, verso le 23 stava rientrando a casa dopo aver parcheggiato la sua vettura quando è stata investita da una Panda il cui guidatore non si è fermato a soccorrerla. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.

 

Fiamme in via Berutti

Nel tardo pomeriggio di lunedì 1 aprile il quartiere di Città Giardino è stato avvolto da un acre odore di bruciato. Sono intervenuti i carabinieri, avvertiti da qualche abitante della zona, che hanno scoperto che le fiamme erano state accese, in campagna, da Fabio Franzosi, abitante in zona. Gli è stato ordinato di spegnere il rogo.

 

Premio UnipolSai

Giovedì scorso 28 marzo a Genova la Business Specialist delle Assicurazioni Picchi Barbara Devizio è stata premiata per i risultati di vendita ottenuti nel settore “Danni alle persone”. Lo staff dell’agenzia di Marco Picchi attraverso queste colonne le fa giungere oltre alle congratulazioni l’augurio per un 2019 al top.

 

Bilancio preventivo Cisa

Il consiglio d’amministrazione presieduto da Marcello Crotti ha approvato il preventivo 2019 che pareggia in 7 milioni 268.716 euro, con 506 mila euro di utilizzo d’avanzo di amministrazione, 56.549 di fondo pluriennale, 4 milioni 907.155 di trasferimenti correnti, 1 milione 102 mila di entrate extratributarie e 697 mila di partite di giro. Sul fronte delle spese tolte le partite di giro si ha un’unica voce: spese correnti per 6 milioni 571.716 euro.

 

Vendita alloggi condominio Italia

Il comune aveva messo in vendita alcuni alloggi di sua proprietà, trasferita dal demanio, siti nel condominio Italia di via Saccaggi. Gli alloggi sono stati acquistati da: Michela Rama, abitante ad Avolasca, discendente profugo, per un costo di 13 mila euro; Luciana Schettino, assegnataria per 12 mila euro; Enzo Fabris, discendente profugo per 12.600 e Fausto Prato, abitante a Garbagna, per 13 mila euro.

 

Convenzione con la Fondazione per il verde sul Castello

La giunta ha approvato nei giorni scorsi, la convenzione 2019/’20 già fortunatamente avviata da alcuni anni con la Fondazione Cr Tortona per la manutenzione del verde sul Castello, tornato ad essere un’oasi di verde accessibile a tutti. La convenzione prevede: 7 sfalci di erba sia nelle aree adibite a gioco e passeggio, che nelle scarpate e sentieri; potatura siepi, arbusti e cespugli, concimazione; 3 tagli erba nel Parco Robinson, pulizia delle scarpate verso i viali Milite Ignoto e Vittorio Veneto con rimozione della ramaglia, bosco del Lavello parte alta, pulizia periodica scalinata San Domenico, che da viale Milite Ignoto scende al parcheggio Lavello.

 

Vandali danneggiano la palestra del Marconi

Nella notte tra martedì e mercoledì ignoti vandali (studenti?) con un attrezzo acuminato hanno squarciato il telone che costituisce la copertura della palestra del Marconi, bivaccando poi all’interno per alcune ore. Il telone è stato bucato in più parti, oltre al punto da dove i teppisti sono entrati, e quindi la palestra non sarà agibile in caso di maltempo.

 

Presentazione libri Namastè

La libreria Namastè organizza la presentazione di due libri: giovedì 11 aprile, alle ore 18, “Cuore di riccio” di Massimo Vacchetta presso Wine Bar di via Emilia; venerdì 12, alle ore 21, presso la sede di via Sarina, “Dolcissima abitudine” di Alberto Schiavone.

 

Cena pro canile

Il comune ed Animal’s Angels organizzano per venerdì 12 aprile, alle ore 20, al Ristò, la cena solidale pro canile di Tortona con la musica dei Papel Matz. Prenotazioni al 333 6030007. Chi desidera contribuire al sostegno dei cani può passare al canile a ritirare l’uovo di Pasqua o a prenotare le piantine primaverili, previa donazione.

 

In zona Villoria

Limitazione del traffico sul cavalcaferrovia

 

I sopralluoghi e i monitoraggi condotti sul cavalcaferrovia dell’ex statale 10 Padana Inferiore hanno rilevato l’impatto negativo sulla struttura dato dal notevole transito di veicoli con massa complessiva oltre le 3,5 tonnellate a tutte le ore del giorno. Per questo il comune ha predisposto l’istituzione del divieto di transito per tutti i veicoli con larghezza superiore ai 2 metri agli imbocchi del cavalcaferrovia della statale per Voghera compreso tra la rotatoria formata con la provinciale per Castelnuovo e viale Piemonte e la rotatoria fra la provinciale di Viguzzolo, via Emilia e area parcheggio Iper. Per disciplinare la viabilità sono stati posti restringimenti mediante la collocazione di new jersey mentre segnali di viabilità modificata sono stati posti sulla statale per Voghera e la provinciale per Viguzzolo all’imbocco del restringimento, con riduzione della velocità a 30 km/h.

 

Carlo Volpi presidente della Piccola Industria

 

Il nostro concittadino Carlo Volpi, amministratore delegato di Cantine Volpi Tortona, è stato eletto nei giorni scorsi presidente del Gruppo Piccola Industria di Confindustria Alessandria. Volpi, già consigliere del direttivo dell’associazione, di cui fa parte anche la tortonese Tiziana Prato di Fia Trac, e vice presidente della Piccola Industria, subentra a Tiziano Maino che mantiene le cariche di componente nazionale del consiglio e di vicepresidente regionale. A Carlo Volpi congratulazioni e auguri di buon lavoro.

 

Cerimonia di intitolazione piazze e aree verdi

 

Si terrà mercoledì prossimo, alle 18 in sala Romita, la cerimonia di intitolazione delle piazze e delle aree verdi che l'amministrazione ha voluto dedicare alla memoria di illustri personaggi che hanno caratterizzato la storia di Tortona o hanno avuto forti legami con la città. Saranno ricordati Ezio Rolandi, sindaco dal 1970 al 1975 e dal luglio 1985 al dicembre 1985 al quale viene intitolata l’area compresa tra viale degli Olmi e viale Milite Ignoto antistante lo Chalet Castello; Gianfranco Galluzzi, sindaco dal 1975 al 1978, al quale viene intitolata la piazza compresa tra corso Romita e corso Repubblica (ex stazione autolinee); il grande tenore Giuseppe Campora al quale vengono intitolati i giardini tra via Balustra e viale Kennedy e lo scrittore francese Stendhal, amante dell’Italia, che nei suoi viaggi ebbe modo di apprezzare il territorio tortonese, cui è dedicata l’area verde tra via Emilia, via Fratelli Pepe e via Togliatti.

 

E’ uscito il nuovo libro delle sorelle Maruffo

 

E’ uscito in libreria ed è in vendita su tutte le piattaforme online il libro per bambini “Tea e il segreto del medaglione” delle sorelle Elisabetta e Monica Maruffo. Il libro, che ha la prefazione della nutrizionista dott.ssa Nicoletta Gastaldo e le illustrazioni del ginnasta Matteo Larosa, è il secondo della serie dopo “Tea e il salice ridente”. Le sorelle Maruffo trattano le problematiche dei giovani e affrontano un importante tema che li riguarda: lo studio. Tea non ama particolarmente la storia, materia piena di date da ricordare e in questa nuova avventura, ormai ragazzina, si trova catapultata in un mondo lontano. Riuscirà a tornare a casa?