CRONACA DAI PAESI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   11/07/2018 00:00:11 

 

 

Pontecurone. Uso acque sotterranee

La Regione ha dato l’assenso alla concessione preferenziale di derivazione acque sotterranee tramite un pozzo ad uso agricolo alle ditte Enrico Rossi, Massimo Taverna, Mario, Vitaliana, Daniele, Adriano Bastita, Francesco e Anna Castellini. La concessione è accordata per trent’anni nella misura massima di 20 l/s, media di 4,8 l/s per irrigare a pioggia e a scorrimento circa 8 ettari di terreni e circa 12 a scorrimento.

 

Autorizzazioni idrauliche

La Regione ha autorizzato ai fini idraulici i lavori di manutenzione di corsi d’acqua tramite taglio selettivo della vegetazione e risagomautura dell’alveo nei comuni di Carezzano per il rio Castellania, di Montegioco e Cerreto per il torrente Grue. 

 

Fabbrica Curone. Canone di locazione

La Regione ha impegnato la somma di 756 euro quale canone di locazione a favore dell’istituto diocesano per il sostentamento del clero della diocesi di Tortona con sede in via Seminario per terreni in località Montecapraro per il periodo dal 15 novembre 2017 al 14 novembre 2018.

 

Sarezzano. Autorizzazione in sanatoria per impianto vigneti

La Regione ha autorizzato Gian Paolo Repetto a modificazioni e trasformazioni del suolo necessarie alla conservazione ed al completamento di opere agricole di preparazione terreni per impianto di nuovi vigneti, eseguite in assenza di titolo abilitativo in area sottoposta a vincolo per scopi idrogeologici, località collina Mongualdone. L’intervento interessa 23.875 mq di terreni non boscati.

 

Sarezzano. Pulizia locali

E’ stata affidata all’agenzia di servizi di Giorgio Castellano di Cinisello Balsamo per una spesa di 2.520 euro annui. Riguarda tutti i locali degli uffici comunali.

 

Cerreto Grue. Consuntivo

Il consiglio ha approvato il consuntivo 2017 che chiude con un avanzo di 20.072 euro di cui solo 14 mila disponibili. Il fondo cassa è sceso da 19.202 euro di inizio anno a 3.371 euro con 263.841 riscossioni e 279.672 pagamenti, 105.921 residui attivi e 89.220 passivi.

 

Cassano Spinola. Due consiglieri delegati

Oltre a Paolo Ceria, vicesindaco con delega ai lavori pubblici ed a Renato Bellingeri, in rappresentanza di Gavazzana, il sindaco Busseti ha voluto nominare alcuni consiglieri con delega, superando così il limite dei due assessori voluto dalla legge. 

Luigi Bottaro si occuperà di bilancio, urbanistica, protezione civile e sport; Enrico Colonna supporterà il vice sindaco e Domenico Alloisio, il candidato che ha ottenuto il maggior numero di preferenze, si occuperà di cultura e rapporti istituzionali, affiancando Bellingeri.

 

Cassano Spinola. Programma triennale dei lavori

L’amministrazione ha stabilito di eseguire questi lavori: completamento della messa in sicurezza del versante retrostante gli edifici di via Arzani per una spesa di 70 mila euro per il 2018 e 265 mila per il prossimo anno; sistemazione idrogeologica del rio Garigliano 60 mila quest’anno e 235 mila nel 2019; risagomatura e ripristino sezione deflusso del rio Predazzo e costruzione nuovo ponte sulla ex statale 35 per 270 mila euro quest’anno e 935 mila sia per il 2019 che per il 2020; adeguamento sismico del complesso scolastico 1 milione 130 mila per l’anno in corso.

 

Cassano Spinola. Sponsorizzazione Roquette

E’ stata approvata la delibera con la quale l’amministrazione comunale accetta la consueta sponsorizzazione per 40 mila euro da parte di Roquette Italia spa.

 

Sarezzano. Progetto per parco giochi

La giunta ha approvato il progetto, predisposto dall’architetto Franco Ratti, per la realizzazione di un nuovo parco giochi per la scuola dell’infanzia e primaria per un costo di 65 mila euro, finanziato con mutuo.

 

Carezzano. Regolamento edilizio

Conferito all’architetto Mariano G. Santaniello l’incarico di adeguare il regolamento edilizio comunale a quello della regione per un importo di 3.172 euro.

 

Carezzano. Alienazione immobili

La giunta ha deliberato di avviare il procedimento per la vendita degli immobili siti in via 5 Martiri così stimati: fabbricato 22 mila euro, terreno 4.500 euro.

 

Molino dei Torti. Programma lavori

La giunta ha approvato il piano triennale dei lavori prevedendo per l’anno in corso 403 mila euro per la messa in sicurezza antisismica e manutenzione ordinaria della scuola A. Manzoni.

 

Montacuto. Fine lavori

E’ stato approvato il certificato di regolare esecuzione dei lavori di nuova edificazione di cinerari comuni e di cappella funeraria con sistemazione area pertinenziale del cimitero del capoluogo, primo e secondo completamento. Per il primo liquidati 37.985 euro alla ditta Callegari Leonardo e 5.806 euro all’ingegner Valerio Ravetto per progettazione e contabilità finale. Per il secondo completamento liquidati 1.544 euro alla ditta Callegari.

 

Gremiasco. Precipita con il parapendio

Intorno alle 14 di venerdì 29 luglio un 71enne si è lanciato con il parapendio nei pressi dell’agriturismo Guardamonte ed è precipitato. Nell’urto con il suolo ha fortunatamente riportato solamente u-na serie di contusioni non gravi. Durante i soccorsi del 118 arrivato rapidamente sul posto lamentava dolori al torace ed era trasferito con l’eliambulanza all’ospedale di Alessandria. 

 

Rinnovata la giunta Terre di Fiume

I comuni di Alluvioni Piovera e Molino dei Torti hanno rinnovato i consigli comunali nelle amministrative del 10 giugno ed hanno eletto i loro rappresentanti in seno all’Unione Terre di Fiume di cui fanno parte insieme a Sale. Alluvioni Piovera ha nominato, per la maggioranza, Giuseppe Francesco Betti, per la minoranza Gian Piero Borsi, mentre Molino il sindaco Anna Fantato e Paolo Semino per la minoranza. L’Unione, presieduta dal sindaco di Sale Andrea Pistone, ha composto la giunta nominando assessori Giuseppe Francesco Betti, Marcello Traversa e Anna Fantato, che ricopre anche la carica di vicepresidente. 

 

Unione Terre di Fiume. Segnaletica per Sale

La Global Safety srl per una spesa di 7.649 euro è stata incaricata del ripristino ed integrazione della segnaletica orizzontale e la posa di arredo urbano complementare per il ripristino delle condizioni di transito pedonale nel tratto antistante la chiesa dei Santi Maria e Siro in via Roma.