CALCIO DERTHONA - ECCELLENZA - NEL WEEKEND ARRIVA LA PUNTA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   25/07/2018 00:00:02 

 

 

In porta Francesco Gaione. La squadra giocherà al Grassi di Pontecurone

 

Mancano solo i dettagli con la nuova punta titolare e nel weekend il Calcio Derthona avrà definito del tutto la rosa che affronterà l’Eccellenza nella prossima stagione. Intanto in settimana la dirigenza ha restituito al comune le chiavi del Coppi che nel weekend è stato teatro di una effrazione con furto. La situazione.

Mercato. Dopo Genocchio e Silvestri manca solo un tassello per formare quella spina dorsale che pensate possa guidare la squadra e far crescere al meglio i giovani. William Rosset è l’obiettivo? “Non possiamo ancora fare nomi perché la trattativa non è ancora finita - dice il dirigente Pro - ma possiamo dire che sarà un attaccante della zona con esperienza, carisma e tanti goal nelle sue corde. Siamo abbastanza vicini a chiudere e credo che nel fine settimana potremo darne l’ufficialità”. In settimana intanto è arrivato Francesco Gaione, portiere del 1993 che dopo 69 presenze in D con le maglie di TortonaVillalvernia, OltrepoVoghera, Acqui e Castellazzo ritrova vecchi amici e molti compagni oltre a mister Merlo. Suo 2° sarà Marco Torre, confermato. 

Campo di gioco. Il Calcio Derthona ha deciso di trasferirsi per le gare casalinghe al Grassi di Pontecurone, unico impianto rimasto in gestione alla società dopo aver restituito il Coppi alla città. In settimana avete riconsegnato le chiavi del Coppi al comune e la prossima stagione giocherete al Grassi di Pontecurone. Perché questa scelta? “E’ una decisone che abbiamo preso da tempo. Abbiamo investito oltre 85 mila euro per la gestione ordinaria e straordinaria dello stadio cittadino e per la sua manutenzione - continua Pro - subito dopo la retrocessione però abbiamo deciso di cambiare, sia per la categoria in cui giocheremo, sia perchè i costi di gestione del Coppi sono veramente ingenti. Ora gestiremo solo un impianto su cui abbiamo risistemato completamente il manto erboso e dove, oltre agli allenamenti ed alle gare della prima squadra, giocherà anche la Juniores. Siamo comunque molto felici ed orgogliosi del lavoro fatto. Abbiamo salvato lo stadio cittadino dall’incuria e dal degrado e lo abbiamo restituito alla città, non solo per le gare del calcio ma anche per altri sport e manifestazioni. Per noi sarà sempre un orgoglio”. Avete deciso la data di inizio della preparazione? “La preparazione atletica partirà il 6 agosto in vista della prima gara ufficiale che sarà la Coppa Italia del 2 settembre. Campionato al via il 6/9”.

Giovani. Prestigioso esordio con la maglia del Gozzano, che disputerà il prossimo campionato di Serie C, per il “tortonese” Alessandro Mutti: il tecnico Soda ha infatti fatto debuttare l’attaccante classe 2000 nell’amichevole contro il Napoli di Ancelotti giocata lunedì pomeriggio. “Dopo più di un decennio un ragazzo di Tortona torna ad affacciarsi al mondo del calcio professionistico grazie al Calcio Derthona - dice la società - vedere il nostro lavoro ed il nostro impegno gratificati da questi risultati ci conferma che stiamo lavorando nel modo giusto”.

Furto al Coppi. Cosa è successo al Coppi? “Ignoti, lo scorso weekend, sono entrati dalle finestre ed hanno rubato faldoni, timbri e matrici dei biglietti del vecchio Derthona Fbc. E’ stato un furto molto strano in cui gli autori non hanno fatto molti danni e sembra siano andati a colpo sicuro”.

D.M.