CRONACA DELLA SETTIMANA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   25/07/2018 00:00:22 

 

 

Bovone patteggia per il fallimento della Suncity

Si è tenuta nei giorni scorsi l’udienza dinnanzi al gup del processo per il fallimento nel marzo 2014 della Suncity srl, società d’intermediazione immobiliare. Imputati i tortonesi  Luigi Valsorda, di 60 anni, presidente del cda e Aurelio Bovone, di 91 anni, componente, che ha patteggiato un anno e dieci mesi con la condizionale. Valsorda è stato rinviato a giudizio a febbraio 2020. Il curatore fallimentare della società aveva rilevato irregolarità con distrazioni di risorse finanziarie destinate ad un unico creditore, la Bovone srl, a scapito degli altri. 

 

Anziani bisticciano per il parcheggio

Notizia curiosa: venerdì pomeriggio, forse anche a causa del gran caldo, due anziani, entrambi vicini agli 85 anni, hanno fortemente bisticciato nel parcheggio di un supermercato cittadino, venendo quasi alle mani. Sono dovuti intervenire i carabinieri e alla vista dei militari i due anziani hanno cessato il litigio.

  

Furto al Coppi

Nel corso dell’ultimo fine settimana ignoti sono penetrati all’interno degli spogliatoi siti al campo Fausto Coppi con un chiaro intento: quello di rubare i vecchi documenti del vecchio Derthona Fbc oltre ad alcune coppe e medaglie, tutti custoditi in un apposito comparto, a disposizione del curatore fallimentare. Insomma pare proprio un furto mirato.

 

Affidati i lavori per spostare le aule del comprensivo B

Come noto a causa dei risultati delle prove antisismiche attuate nei mesi scorsi il complesso scolastico B di viale Kennedy dovrà essere evacuato per permettere i lavori di ristrutturazione. Ma anche i locali individuati per ospitare per il prossimo anno scolastico le aule hanno bisogno di interventi, fortunatamente non di grande rilievo. Così per l’edificio di via Bonavoglia, che ospitava l’università per infermieri e che ora sarà destinato a ricevere le 12 classi delle medie, è stato incaricato il gruppo La Rocca di Novi Ligure per un costo di 41.480 euro; per l’ex asilo di via Bidone, che ospiterà 10 delle 18 classi delle elementari, invece, i lavori sono stati affidati alla Ediltorre sas di San Salvatore Monferrato per un costo di 43.920 euro.

 

Nuova illuminazione

Per migliorare la visibilità dell’intersezione tra via Arzani e via Di Vittorio, ove vi è pure un attraversamento pedonale, è stato deciso di realizzare un nuovo impianto di illuminazione affidando i lavori alla Ariet srl di Voghera per una spesa di 3.549 euro. Sarebbe auspicabile, però, che tutti i lampioni in via Arzani siano messi in condizioni di illuminare la strada e non le foglie delle piante, procedendo ad un’adeguata potatura.

 

Rifacimento strade e marciapiedi

La ditta Adelio Biagi di Montebello della Battaglia per un costo di 6.756 euro è stata incaricata del risanamento della pavimentazione di via della Prebenda parrocchiale a Vho, mentre la Torti e Torti snc per un costo di 9.633 euro dovrà rifare i marciapiedi di via Rosselli e viale Einaudi.

 

Tamponamento con ferito

L’incidente è avvenuto verso le 13 di domenica scorsa lungo l’ex statale per Sale all’altezza della strada Viscarda. Il 68enne Giuseppe Incognito, abitante in quella strada, alla guida di una Vitara era fermo a centro strada per svoltare a sinistra quando è stato tamponato da una Lancia Ypsilon condotta da Massimiliano Baldi di 48 anni, abitante a Sale. L’Incognito è stato medicato al pronto soccorso cittadino e giudicato guaribile in otto giorni, il Baldi denunciato per guida in stato d’ebbrezza.

 

Il voucher di frequenza da convertire in denaro

I beneficiari del voucher "iscrizione e frequenza" relativo all’anno scolastico 2016-2017, che non hanno potuto utilizzarlo perché nell’anno 2017-2018 lo studente non ha più frequentato una scuola paritaria, oppure ha terminato o interrotto il ciclo di studi, possono chiederne la conversione in contributo economico.

La domanda va presentata entro il 21 luglio, scaricando l’apposito modulo e seguendo le istruzioni contenute nell’avviso della Regione.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Servizi educativi del Comune di Tortona, tel. 0131 864210-208, cel. 320 4328190; e-mail: serviziallapersona@comune.tortona.al.it (orari: lunedì, mercoledì, giovedì 9-12.30).

 

Bando per l’accademia Perosi

Il comune di Tortona ci ritenta. Dopo la gara dello scorso anno per assegnare la gestione dell’Accademia musicale Perosi che andò a vuoto, segnando uno stop all’attività dell’Accademia per un intero anno, permettendo così in pratica agli insegnanti privati di intervenire per accaparrarsi gli studenti, l’amministrazione ha deciso di aprire nuovamente una procedura ad evidenza pubblica per una gestione dal 15 settembre prossimo fino al 31 agosto 2020. Il valore stimato della concessione è di 163.335 euro, di cui 68 mila per gli introiti totali derivanti dai servizi resi e 27.335 dagli importi derivanti a titolo di prezzo riconosciuti dall’amministrazione. Chi è interessato dovrà far pervenire la propria istanza di partecipazione entro le 12 di lunedì 30 luglio.

 

Tortonese cita la Provincia

Il 5 novembre dello scorso anno in località Cascina Cerreto in comune di Sarezzano la signora D.M. mentre era diretta sulla provinciale 120 verso Montegioco ebbe un incidente stradale a causa di un capriolo che ha improvvisamente attraversato la carreggiata. Ora la donna ha citato per danni dinnanzi al giudice di pace la Provincia che ha deciso di resistere in giudizio.