SPACCA LA FACCIA AL RIVALE IN AMORE CON UNA MAZZA DA BASEBALL 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   01/05/2019 00:00:15 

 

Marito e moglie sono tortonesi

 

Vicenda dai contorni ancora non chiarissimi quella avvenuta venerdì pomeriggio 19 aprile nei pressi dello studio radiologico Centocannoni in zona D3 ad Alessandria. Secondo la prima ricostruzione un uomo, con una mazza da baseball, ha affrontato un medico ex primario di Alessandria di 68 anni. Motivo dell’aggressione: la gelosia dell’uomo armato di “clava” nei confronti dell’altro per una presunta relazione di quest’ultimo con la moglie, dottoressa in pensione dell’ospedale tortonese ed ora in forza allo studio alessandrino. Il medico ha subìto la frattura del setto nasale e del pavimento orbitale, con prognosi di 31 giorni. Qualcuno parla di forte gelosia visto che la donna, pur non più giovanissima, è ancora molto piacente, altri invece dicono che si tratti solamente di un grosso equivoco. Notizia certa è che marito e moglie sono tortonesi, lui ex dipendente di uno dei maggiori gruppi industriali della città, lei ex medico dell’ospedale civile. Il marito geloso è stato denunciato per lesioni aggravate e detenzione di oggetto atto ad offendere.