MAXI TAMPONAMENTO A TORRE GAROFOLI COINVOLTI 3 CAMION E 3 AUTO 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   05/09/2018 00:00:17 

 

 

Un momento di distrazione, probabilmente, ha causato verso le 11 di venerdì 10 agosto un tamponamento a catena all’altezza del semaforo di Torre Garofoli che ha provocato la chiusura al traffico di quel tratto importante di arteria stradale per oltre 2 ore. Un camion della ditta trasporti Romagna spa di Malo in provincia di Vicenza con direzione verso Alessandria e condotto da un 39enne abitante in provincia di Novara non si è accorto della colonna ferma al semaforo e, nonostante una frenata di una quindicina di metri, ha tamponato un altro autocarro sospingendolo contro un altro camion che a suo volta ha tamponato un’Alfa Romeo Giulietta, una Jeep Compass alla cui guida erano cittadini di Alessandria ed una Punto. Quest’ultima vettura era condotta dalla castelnovese Vanessa Campo di 33 anni, via Bellini, giudicata guaribile in 10 giorni dai sanitari del pronto soccorso di Novi, che aveva a fianco C. F. di 3 anni da Voghera fortunatamente giudicata guaribile in 2 giorni ma solo per lo spavento. Anche gli altri guidatori tamponati ed una passeggera della Giulietta hanno subìto lesioni, fortunatamente tutte lievi.