LA PAGINA DI CASTELNUOVO SCRIVIA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   12/09/2018 00:00:06 

 

 

Cronaca da Castelnuovo Scrivia

 

Urlando sventano furto

Nei giorni scorsi in via Marconi si aggiravano due persone dal fare sospetto; alcuni cittadini sono stati fermati sentendosi rivolgere domande molto generiche e di difficile comprensione. Ad un certo punto uno dei due si è avvicinato ad un'abitazione e sembrava avesse estratto da un borsello attrezzi da scasso. Alcuni passanti si sono messi ad urlare ed il malvivente si è immediatamente dato alla fuga, seguito dal presunto complice.

 

Furto ella pizzeria della piscina...

I soliti ignoti hanno preso di mira questa volta la pizzeria della piscina Onda Blu in via Masnago Nicolosio: scavalcata la recinzione sono penetrati all'interno del locale da dove hanno asportato un pc portatile e circa 1.500 euro in contanti.

 

...in abitazione...

I ladri hanno visitato l’abitazione della famiglia Bottamino, sita in via Tortona, riuscendo ad aprire la cassaforte: il danno è ancora da quantificare.

 

…in un casale di campagna

Alcuni malviventi hanno forzato la porta d'ingresso di un piccolo casale di campagna sito lungo la provinciale per Casei Gerola rubando due generatori di corrente.

 

Spese per il nubifragio

Il nubifragio del 21 luglio ha causato, come noto, l’allagamento di molte cantine, strade e degli spogliatoi del campo sportivo. L’amministrazione ha subito incaricato la Cos. Mo. di Sarezzano di eseguire i lavori di pronto intervento per il ripristino del rio Calvenza in via Perosi per una spesa di 6 mila euro e Gestione Ambiente della raccolta e trasporto dei rifiuti alluvionali per una spesa di 3 mila euro.

 

Progetto per il comune

La giunta ha approvato il progetto dei lavori di adeguamento ai fini della prevenzione incendi di palazzo Centurione per un costo di 94.831 euro.

 

Iniziano le lezioni: al comprensivo Bassa Valle Scrivia iscritti in 1.202

 

Sono 1.202, in calo di 46 alunni rispetto allo scorso anno, gli iscritti all’istituto comprensivo Bassa Valle Scrivia che nei prossimi giorni inizieranno le lezioni, suddivisi in 325 bimbi della scuola dell’infanzia, 556 scolari della primaria e 321 alunni delle medie.

Iniziamo dalla realtà più piccola, Molino dei Torti, che in tutto ha 28 alunni (29 lo scorso anno), suddivisi in 7 nella sezione unica all’asilo e 21 in due pluriclassi per le elementari.

Dieci alunni in più, invece, ad Isola San’Antonio, ove nell’unica pluriclasse della scuola dell’infanzia sono iscritti 15 bambini mentre nelle due pluriclassi delle elementari gli iscritti sono 23. Lo scorso anno gli iscritti erano 34.

Decisamente più consistente, soprattutto per quanto riguarda i bimbi della scuola dell’infanzia, la realtà di Alluvioni Piovera, con 68 iscritti (70), 24 nelle due pluriclassi delle elementari e ben 44 nelle due sezioni della scuola dell’infanzia.

Ed ora veniamo ai tre paesi più grandi. 

Pontecurone ha iscritti 244 alunni (255): 63 nella scuola dell’infanzia suddivisi in 3 sezioni, 125 alla primaria con 8 classi e 56 alle medie per 3 classi.

Ottanta in più sono gli iscritti totali a Sale (324 quest’anno contro 345 lo scorso anno). La maggior consistenza per le elementari con 10 classi e 148 scolari, seguita dalle medie con 111 alunni e 6 classi e 65 bimbi iscritti alla scuola dell’infanzia suddivisi in 3 sezioni.

Ed infine veniamo a Castelnuovo ove il totale degli alunni iscritti alle tre scuole presenti sul territorio sono 500 (515). Le sei sezioni della scuola dell’infanzia hanno 131 bambini; le 11 classi delle elementari vedono i-scritti ben 215 alunni, mentre 154, suddivisi in 8 classi, sono i ragazzi frequentanti le medie.

A tutti l’augurio di un buon anno scolastico.

 

Due giorni di festa con i coscritti

 

Sono i coscritti del nuovo millennio (2000) e come tali dovevano fare un grande ingresso sulla piazza. Così è stato e sabato sera dalla limousine si sono aperte ufficialmente le porte sulla due giorni di festa per i nostri diciottenni. La serata, presentata da Gianni Tagliani affiancato da Marco Malvicini, con la musica del "Malvos" come colonna sonora, è stata davvero gradevole, ricca di freschezza ed entusiasmo nonostante qualche goccia di pioggia abbia fatto guardare il cielo con un po' di preoccupazione. Ma alla fine è stata davvero una bellissima kermesse. Ecco i nomi dei coscritti: Beatrice Agnoli, Dafne Anastasi, Ginevra Camata, Andrea Cantarini, Lorenzo Castagnaro, Federico Celli, Alberto Cresta, Francesco De Faveri, Beatrice Feltri, Giada Ferrando, Michela Formaiani, Gabriella Forti, Jacopo Gandi, Lorenzo Ghiglione, Silvia Ghirotto, Alexsja Grassia, A-rianna Maggi, Giacomo Maggi, Valeria Improda, Lorenzo Ingrati, Davide Mastarone, A-lessio Neve, Francesco Neve, Riccardo Patricola, Michela Pedemonte, Marco Ravera, Sara Rizzone, Matteo Segala, Andrea Setti, Clelia Setti, Greta Spinetta, Matteo Stella, Matteo Taverna, Caterina Tosino, Mattia Vignoli, Francesca Zingarelli. Padrino e madrina dei diciottenni sono Andrea Setti e Greta Spinetta mentre miss e mister sono stati scelti Clelia Setti e Davide Mastarone. Terminata la sfilata tutti in discoteca, alle "Rotonde" di Garlasco. Quindi domenica mattina la messa in parrocchia cui è seguito un momento conviviale con tutti i coscritti, le famiglie e gli amici in oratorio. Il programma si è concluso con la cena presso l'agriturismo Montegualdone.

(Foto Studio Controluce)

Helenio Pasquali

 

Basket Club Castelnuovo Scrivia - Primi test per l’Autosped

 

Dopo quasi due settimane di proficuo lavoro arriva il momento di fare una sorta di check up per la formazione di coach Pozzi che tiene fin da subito alta l’asticella visto che nelle prime due uscite stagionali affronterà formazioni di categoria superiore; sabato 8 (inizio ore 18,30) infatti l’Autosped andrà a far visita all’Elcos Broni mentre giovedì 13 (ancora da stabilire se a Castelnuovo o a Tortona) sarà l’Iren Torino, compagine dove nella passata stagione ha militato Clara Salvini, a misurare lo stato di forma delle castelnovesi. La marcia di avvicinamento al campionato proseguirà poi attraverso la partecipazione al torneo di Savona del fine settimana successivo con le liguri a restituire la visita mercoledì 19; a chiudere i test precampionato ci sarà la trasferta di sabato 22 sul campo della Matteiplast Bologna dell’ex Alessandra Tava. Mentre in settimana hanno ripreso a sudare anche le squadre del settore giovanile ricordiamo che sono aperte le iscrizioni ai corsi di basket e minibasket; chi fosse interessato può recarsi al PalaGiraffe, nei pomeriggi feriali, per ricevere tutte le informazioni del caso. Anche il Bcc naturalmente sarà presente con un proprio stand domenica 9 nell’ambito della manifestazione ‘La Domenica Sportiva’; un’occasione per ritrovare, dopo la pausa estiva, tifosi, amici e simpatizzanti.

In foto: Licia Corradini, classe 1985 da Reggio Emilia, 258 presenze in Serie A, 13 nella Nazionale maggiore, al secondo anno a Castelnuovo sarà la nuova capitana delle “giraffe”