PD: SÌ A BARDONE CON LA PIÙ AMPIA COALIZIONE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   12/09/2018 00:00:22 

 

 

Il circolo di Tortona del Partito Democratico, che ha sempre condiviso e sostenuto l’operato di questa amministrazione, valuta positivamente l’azione di governo della città svolta dal sindaco e dalla giunta, nonostante le evidenti difficoltà economiche e finanziarie, sia ereditate dalle passate amministrazioni di centro - destra (profondo indebitamento del comune) sia conseguenza delle riduzioni nei finanziamenti nei confronti degli enti locali.

Ciononostante l’amministrazione guidata dal sindaco Bardone ha portato avanti e realizzato i punti più qualificanti del proprio programma di governo, dalle infrastrutture ai lavori pubblici, dalla cultura al turismo ed allo sport, con particolare riguardo alla gestione dei servizi pubblici a favore dei cittadini tortonesi.

Preso atto della confermata disponibilità, da parte di Gianluca Bardone, a ricandidarsi alla carica di sindaco della nostra città, il Pd non ha pregiudiziali rispetto a questa scelta, che consentirà di dare continuità all’attività programmatica e amministrativa portata avanti in questo quinquennio ed auspica la possibilità di costruire una coalizione il più possibile aperta a tutte le realtà che a Tortona operano in campo politico, culturale e del volontariato, che si riconoscano in un programma condiviso, che tenga conto della tradizione, della storia e delle aspettative di tutti. Una coalizione che deve essere costruita con trasparenza, che sorga su solide basi programmatiche e che comprenda, oltre ai partiti politici del centro - sinistra, liste civiche, movimenti di opinione e singoli cittadini, tutti con pari dignità.

In questo senso il Pd tortonese lavorerà nei prossimi mesi con il più ampio coinvolgimento dei cittadini, per mantenere e rafforzare il governo del centro - sinistra a Tortona.

Partito Democratico

Circolo di Tortona