LA PAGINA DI CASTELNUOVO SCRIVIA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   12/06/2019 00:00:07 

 

 

 

La Festa medievale

 

Fine settimana tipicamente estivo per la 21ª edizione della Festa medievale. Nelle foto di Luigi Bloise alcuni momenti che hanno caratterizzato la rievocazione di sabato e domenica partendo dai volontari delle tre taverne (i Cavalieri di Castrumnovum, Zibide e l'Angolo del Borgo) che hanno ricevuto grandi consensi proponendo piatti tipici della tradizione castelnovese. Quindi alcuni momenti del corteggio storico con i figuranti in costume e le compagnie che hanno partecipato alla festa.

 

La processione con i bambini ed i ragazzi del catechismo

 

Con la messa celebrata dal parroco don Paolo venerdì 31 presso il Santuario della Madonna delle Grazie, si è concluso il mese di maggio. Terminata la messa, i bambini ed i ragazzi delle classi di catechismo hanno guidato la processione che ha percorso le vie del paese sino a raggiungere l'istituto di San Luigi Orione, dove si è tenuto anche un apprezzato momento conviviale organizzato dalle mamme dei bambini di quarta elementare al quale hanno contribuito anche le mamme ospiti della comunità che ha sede nella struttura di via Garibaldi.

(Foto Luigi Bloise)

Helenio Pasquali

 

Dojo Kaisho - Ancora vittorie

 

Gli atleti del Dojo Kaisho Karate del maestro Sergio Zambarbieri hanno partecipato lo scorso fine settimana ai campionati italiani karate Fesik che si sono svolti a Rimini. La squadra di KataBunkai composta da Zambarbieri, Zacchetti e Sala per il terzo anno consecutivo è salita sul gradino più alto del podio riconfermandosi campioni italiani. Per la specialità Kata, da segnalare l'ottimo secondo posto per Marco Zacchetti (kata junior) e lo stesso piazzamento anche per il kata a squadra. Terza nel campionato italiano cinture colorate è Alice Garusi. In Coppa Italia, Andrea Zambarbieri ha ottenuto il secondo posto "all style" ed il terzo posto kata senior; terza anche Alice Deplano, kata cadetti, mentre è quinta Silvia Cella, kata over. Concludiamo con i quarti posti conseguiti dalla società sia nel Campionato Italiano che nella Coppa Italia.

Helenio Pasquali

 

Giochi Gioventù scuola primaria

 

Gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria hanno partecipato al campetto delle scuole medie alla "Giornata dello Sport". I ragazzi si sono cimentati in alcune prove di atletica ed i migliori di ogni specialità sono stati selezionati per i Giochi della Gioventù svoltisi lunedì 3 giugno a Tortona. Qui sono stati premiati Camilla Bloise, corsa 60 metri piani, Filippo Callegher, salto in lungo, Anna Catizone e Daoudi Abdelilah, lancio della pallina. Gli alunni ringraziano il prof. Marco Arfini per la disponibilità dimostrata, l'amministrazione comunale per il trasporto offerto a Tortona e l'assessore all'istruzione Mattioli per le medaglie offerte a tutti gli alunni partecipanti.

Nelle foto: il gruppo dei castelnovesi; da sx i premiati Daoudi Abdelilah, Filippo Callegher, Anna Catizone e Camilla Bloise

Helenio Pasquali

 

Ferito al minimarket

Episodio ancora al vaglio degli inquirenti quello avvenuto venerdì 31 maggio all’ingresso del minimarket “Rohit” in via Garibaldi di proprietà di Bhupinder Singh, indiano abitante in via Cavour. Il 27enne Stefano Vicentini, abitante in vicolo Frambaglia, secondo le sue dichiarazioni, stava entrando nel locale quando si è chiusa improvvisamente la porta. Per ripararsi avrebbe sporto il braccio frantumando il vetro e ferendosi. Si è formata una larga pozza di sangue e il giovane è stato medicato al pronto soccorso per le numerose ferite all’avambraccio. 

 

Al via il Grest

C'è attesa per il debutto dell'oratorio estivo 2019 che avverrà ufficialmente lunedì 10 giugno. Saranno tre settimane molto intense con tante iniziative, giochi, animazione, laboratori, tornei, momenti di preghiera, uscite a Mondoratori e alla piscina "Bolle Blu" di Borghetto Borbera. La conclusione di "Bella Storia", così si chiama il Grest di quest'anno, avverrà venerdì 28 giugno e un grande spettacolo finale saluterà questa esperienza che richiama molti partecipanti anche dai paesi vicini. Intanto è ancora possibile iscriversi e lo si può fare sabato 8 giugno direttamente in oratorio.

 

Minimizzazione del rischio

Il consiglio dell’Unione della Bassa Valle Scrivia ha certificato “l’avvenuta minimizzazione del rischio geomorfologico per l’area sita in località cascina Roma a nord del comune di Castelnuovo Scrivia occupata dal sito produttivo della Ramaplast spa a seguito delle opere realizzate”. In pratica la società aveva manifestato l’intenzione di effettuare interventi consistenti nella rete di raccolta delle acque bianche e nere che prevedono scarichi fuori fognatura.