PROGETTI DI ROBOTICA ALLO SCOLASTICO 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   12/06/2019 00:00:09 

 

All’Istituto Comprensivo Tortona A, la Robotica è arrivata per la prima volta nel 2006 come forma di sperimentazione. Da allora sono state realizzate numerose esperienze sia per gli insegnanti che per gli studenti: corsi di formazione, attività didattica, partecipazione a gare sul territorio nazionale. Recentemente è stata progettata un’aula dedicata: un “Atelier Creativo” dove poter trasformare la Robotica Educativa in una forma di apprendimento laboratoriale multidisciplinare e sarà proprio lì che lunedì 10 giugno numerosi alunni scelti tra i più meritevoli di tutto l’Istituto, affronteranno l’esperienza del Progetto PON  denominato “Robottando s’impara”. Il primo modulo, “Robot Ubbidienti”, sarà frequentato da 25 piccoli studenti delle classi seconde e terze per due settimane consecutive, dalle ore 14 alle 17 dei giorni dal lunedì al venerdì. Le attività si articoleranno per piccoli gruppi con attività strutturate per lo sviluppo di competenze di cittadinanza: si costruirà uno spazio dove far muovere i robot, ma anche azione negli alunni che mimeranno e simuleranno quello che vogliono far fare ai loro robot; con la parola e i gesti cercheranno di dare ordine alle logiche di funzionamento da attribuire al loro artefatto, mentre con schemi e illustrazioni documenteranno la loro progettualità, dando corpo alla loro creatività, in forma ragionata e collaborativa. A seguire lunedì 17, con il secondo modulo “Robot Intelligenti” partirà anche il gruppo formato da studenti delle classi quarte e quinte di scuola primaria, con le stesse modalità: frequenteranno la scuola dalle 9 alle 12, dal lunedì al venerdì per due settimane consecutive, con gli stessi obiettivi ma utilizzando robot più complessi che permetteranno loro di intuire e conoscere alcuni principi di fisica e di meccanica, per comprendere meglio le tecnologie alla base dei comportamenti “di macchine intelligenti” presenti nel quotidiano.