VIGUZZOLO - LAUREE IN PIEVE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   24/07/2019 00:00:04 

 

Secondo appuntamento, sabato 13, di "Lauree in Pieve": 6 giovani viguzzolesi che nel corso del 2018 hanno raggiunto il primo traguardo della laurea triennale hanno esposto le loro tesi davanti ad un folto pubblico. Si tratta di: Edoardo Ratti, laureato in economia aziendale e management con la tesi "Flat tax: caratteristiche, vantaggi e svantaggi della proposta di riforma"; Federico Bassignana, laureato in Gestione delle risorse umane con la tesi "L'uso dei social network da parte delle organizzazioni universitarie per migliorare il coinvolgimento degli studenti"; Simona Pizzuto, laureata in Lingue e culture moderne con la tesi "Il Viaggio in Italia di Goethe - comparazione delle traduzioni"; Isabella Franzin, laureata in Architettura, Ingegneria delle costruzioni con la tesi "La trasformazione dell’ex linea ferroviaria Voghera-Varzi. Una nuova Greenway dell’Oltrepó Pavese"; Chiara Mariotti, laureata in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro con la tesi "Rischio da sorgenti laser nella vita quotidiana" e Marco Panzanini, laureato in Scienze e tecnologie alimentari con la tesi "Calibrazione di strumentazione NIR in amideria per il controllo qualità". Al termine delle esposizioni l'Acv ha premiato i neo laureati con un piccolo omaggio.