AMMESSI A FINANZIAMENTO I PROGETTI PER LE SCUOLE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   24/07/2019 00:00:15 

 

Presentati dal comune in Regione

 

Tutti ammessi a finanziamento i progetti presentati dal comune per le scuole, presentati nell’ambito del bando del ministero dell’istruzione “fondo per il finanziamento della progettazione di interventi di messa in sicurezza da parte degli enti locali competenti degli edifici scolastici” pubblicato ad inizio anno. Tra i 323 enti locali ammessi vi è anche il comune di Tortona che usufruirà di 200 mila euro per la scuola dell’infanzia Salvo D’Acquisto, di altri 200 mila per la media Patri, ambedue in viale Kennedy e inserite nel Comprensivo B e di 120 mila euro per la scuola dell’infanzia Sarina di viale De Gasperi Comprensivo A. Nei primi due casi la progettazione riguarderà i nuovi edifici che dovranno sostituire le scuole ora inagibili e per cui si era reso necessario il trasferimento del Comprensivo B nelle tre sedi attuali di via Bonavoglia, piazzale Mossi e via Bidone; per la Sarina si tratta di progettare il nuovo edificio, dopo la demolizione del vecchio avvenuta nel 2017, scuola che oggi è ospitata nella sede della primaria “Rodari” in viale Einaudi. “Si tratta di un primo passo - dice il sindaco Chiodi - per riportare le scuole a San Bernardino e risolvere la questione Sarina. Ora occorre lavorare ai progetti e soprattutto individuare le fonti di finanziamento per i lavori”.