IL COMITATO C.R.I. TORTONA PRESENTA IL NUOVO CORSO VOLONTARI  
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   03/10/2019 12:05:00 

 

Come risaputo in città, lunedì 7 ottobre partirà il nuovo corso per diventare volontari della Croce Rossa. Cerchiamo di capire l’importanza di entrare a far parte della Croce Rossa grazie alla direttrice del corso. 

Perché far del bene ti fa star bene. Questo fatto potrebbe, già di per sé, essere sufficiente a spingere le persone ad entrare a far parte della Croce Rossa. Non è uno slogan ma un dato di fatto comprovato da studi e da esperienze personali mie e degli altri volontari. Poter fare qualcosa per gli altri, come tua libera scelta, ti coinvolge e ti gratifica emotivamente. L’attività di volontariato è un servizio reso alla società, alla parte debole della società, supportando le attività istituzionali. Ma Croce Rossa non è solo aiutare gli altri, è anche spirito di appartenenza ad un gruppo di persone altruiste che possono aiutare anche noi stessi a crescere. Inoltre è “senso di protezione” nell’essere consapevoli che in ogni città d’Italia, e all’estero, c’è una sede di Croce Rossa pronta ad accoglierti in caso di necessità. Volontari si può essere a tutte le età. Approcci diversi, esperienze diverse, contributi diversi; questo rimescolamento di storie di vita aiuta a crescere il gruppo. 

 

Il nuovo corso com’è strutturato? 

 

Durante il corso offriamo una serie di attività che i discenti potranno scegliere secondo le proprie peculiarità e disponibilità in termini di tempo: verranno illustrate tutte lunedì 7, la sera della presentazione. Fondamentalmente il nostro nobile proposito è far conoscere e infondere i principi della croce rossa, la più grande associazione di volontariato conosciuta in tutto il mondo.

Ricordiamo che la presentazione del corso avrà luogo lunedì 7 ottobre alle ore 21 presso la Croce Rossa di Tortona, corso Repubblica, 31