LA PAGINA DI CASTELNUOVO SCRIVIA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   09/10/2019 00:00:04 

 

Polemiche in consiglio per il bilancio consolidato

 

Si è svolto lunedì 30 ad un orario insolito, le 12, il consiglio comunale entrato nel vivo con la presentazione del documento unico di programmazione che, come illustrato dal vice-sindaco ed assessore al bilancio Gianni Girani "potrà essere integrato con note di aggiornamento in occasione del prossimo bilancio di previsione". Nel documento relativo al triennio, 2020-2022: "le opere pubbliche previste - così l’assessore Girani - sono tutte indirizzate alle scuole per il consolidamento strutturale degli edifici sia della elementare - materna che della media, nonché il rifacimento della palestra delle elementari. Un impegno enorme che richiederà una consistente attenzione nell'esecuzione dei lavori ed una partecipazione di tutti i soggetti coinvolti". Proseguendo nell'illustrazione dei programmi d'investimento, sono stati riportati i lavori entrati nel fondo pluriennale vincolato, ovvero quelle opere che sono state avviate lo scorso anno e proseguite quest'anno, quali il campo bocce (ormai ultimato), il campo esterno di basket (in fase di ultimazione) e l'impianto antincendio di palazzo Centurione (anch'esso terminato). Per quanto riguarda il versante delle entrate tributarie, dall'Imu all'addizionale Irpef, non sono previste modifiche, mentre i servizi a domanda individuale sono stati trasferiti all'Unione, tranne il peso pubblico. Infine viene confermata, anche per i prossimi anni, la riduzione dei mutui e l'impegno sempre più ridotto all'esposizione contrattuale: per il 2020 prevista un'esposizione di 1.700.000 euro per arrivare a 1.550.000 nel 2022. Durante la seduta è stato presentato anche il bilancio consolidato del 2018, delibera di legge per i comuni che possiedono partecipazioni in società pubbliche ed in enti strumentali; Girani ha illustrato queste partecipazioni "nella misura del 2,76% per quanto concerne la Srt (Società recupero e trattamento), ente totalmente pubblico, e nella misura dell'8,70% per ciò che riguarda il Cisa". In sintesi, l'esito del conto economico consolidato del 2018 riporta il risultato dell'esercizio in 932.319 euro ed il capitale netto consolidato in 10.155.009 euro. Dai banchi della minoranza molto critica Nabila Balduzzi, capogruppo dei 5 Stelle che ha votato contro: "Il Dup 2020-2022 riporta carenze su cui già in passato ho espresso criticità. Stesso discorso per quanto riguarda il bilancio consolidato, a suo tempo ho votato contro il consuntivo. Mi preme fare una precisazione. Ormai è risaputo non vedere presente nessun cittadino come pubblico, in quanto le convocazioni dei consigli in orari lavorativi non permettono alcuna partecipazione. La situazione crea molto rammarico". Sullo svolgimento del consiglio di lunedì scorso la minoranza “Comune trasparente” ci ha recapitato questo intervento. “Nel consiglio comunale del 30 settembre scorso, come al solito, non abbiamo avuto risposta in merito a questioni importanti ed attuali da noi sollevate. Nel documento unico di programmazione 2020/2022 ritroviamo ingenti investimenti, relativi all’edilizia scolastica, che smentiscono le dichiarazioni di Gianni Tagliani del 2016 volte a minimizzare un problema ben più serio. Basterebbe ricordare la “storiella” (per non dire altro) della tegola delle scuole elementari! Andando oltre questa tematica, la realtà è sotto gli occhi di tutti. Asfaltature fatte a pezzi con tombini più alti del filo strada, nessuna attenzione verso i giovani (ad esempio a breve partirà il censimento: quanti saranno i giovani castelnovesi studenti o disoccupati cui verrà data la possibilità di svolgere questa attività retribuita?), nessun investimento sul commercio (settore in crisi come testimoniato da numerose chiusure di attività), uffici comunali con personale ridotto all’osso (a risentirne gli orari di apertura al pubblico). La scarsa attenzione di Tagliani e C. verso tutta una serie di tematiche non è una novità. Vogliamo concludere esprimendo disappunto sugli orari di convocazione dei consigli comunali (l’ultimo si è tenuto alle ore 12). Queste modalità, di certo, non favoriscono partecipazione di pubblico e trasparenza. Ma d'altronde cosa pretendere da chi (ci riferiamo a Gianni Tagliani) definisce “ritardati” i cittadini che si rivolgono a lui per qualche motivo? (per chi volesse approfondire è disponibile file audio)”.

 

Nelle foto: l’assessore alle finanze Gianni Girani; i consiglieri di minoranza Nabila Balduzzi e Giovanni Ferrari

Helenio Pasquali

 

Torneo di burraco

 

Grande successo per il torneo di burraco organizzato dal Lions Club Castelnuovo Scrivia-Matteo Bandello e dal Gruppo di Burraco di Castelnuovo, tenutosi nel salone dell'oratorio. Il ricavato verrà devoluto al service distrettuale "Diecidecimi", che ha come scopo l'acquisto di occhiali da vista per persone bisognose del Tortonese. Prima classificata la coppia composta da Emanuela Pasquali e Silvana Ferrari. Va ricordato che per quanto riguarda il progetto relativo alla donazione degli occhiali da vista, le richieste vanno presentate il primo martedì di ogni mese dalle 10 alle 12 presso il comune di Tortona: sono necessari il documento di identità, il modulo Isee e la prescrizione dell'oculista.

Helenio Pasquali

 

Iniziative & appuntamenti

 

Tornano in sala Pessini "I Giovedì della Salute". Il primo incontro si terrà giovedì 10 ottobre alle 21: "In terapia incontriamo la bellezza". Si illustreranno i passi in avanti della senologia, evidenziando come affrontare al meglio un percorso terapeutico che non trascuri il fisico. I relatori saranno la dr.ssa Maria Grazia Pacquola, responsabile Unità Senologia AslAl, la dr.ssa Ambra Carolina Redaelli, responsabile Apeo, Debora Apollaro e Yenory Fernandez, estetiste Apeo, e le dr.sse Micaela Loconte e Stefania Maffei, rispettivamente psicologa e biologa nutrizionista. La biblioteca "Soldini", grazie alla collaborazione gratuita di una volontaria, mette a disposizione il pomeriggio del giovedì per aiutare i ragazzi delle elementari, in difficoltà con la lingua italiana, nello svolgimento dei compiti.

Helenio Pasquali

 

Raccolti 5.260 euro devoluti all’associazione “Franca Cassola Pasquali”

38 coppie al tennis benefico

 

Grande successo di pubblico e di partecipanti per l'11ª edizione del "Doppio Handicap 2019", a favore dell'associazione "Franca Cassola Pasquali" che sostiene l'Unità di Senologia dell'Ospedale di Tortona. Ben 38 le coppie iscritte in tabellone che hanno dato vita a gare spettacolari, tutte molto combattute. Incrementati anche gli sponsor che hanno permesso di raggiungere un nuovo record di incassi pari a 5.260 euro. Ad aggiudicarsi la manifestazione sono stati Gabriele Gazzaniga ed Alessandro Boveri, giovani giocatori di buon livello tennistico che hanno avuto la meglio su Gege Quarenghi, giocatore di assoluta esperienza e personaggio conosciuto, in coppia con Giampaolo Canestri, veterano del Doppio Handicap, presente in tutte le edizioni, nonché già vincitore nel 2010 e 2013.

 

 

Di ritorno da Alassio

 

E' tornato lunedì il gruppo dei nostri concittadini che ha trascorso due settimane di vacanza ad Alassio. Le favorevoli condizioni climatiche hanno permesso ai nostri "vacanzieri" di godere di un inaspettato prolungamento della stagione estiva

 

 

Successo per il concerto

Grazie all’impegno dell’azienda Fratelli Patricola sabato è stato possibile vivere una splendida serata con un concerto d'eccezione. Direttamente dall'Arena di Verona, si sono esibiti il soprano Sonia Bianchetti, il mezzo soprano Alessandra Andreetti, quindi Stefano Conzatti al clarinetto e Giannantonio Mutto al pianoforte. La serata è stata introdotta dall'assessore Paola Pisa e dal coordinatore di "Cantiere Cultura", Silvio Maniezzo. Una bellissima cornice con un pubblico che ha gradito, arrangiate in chiave swing, le numerose melodie proposte dell'avanspettacolo, delle prime commedie musicali, dei primi film e delle trasmissioni televisive dell'epoca, le nostre "Canzoni alla Radio".