PRIMO PREMIO A MONSTER SITTER 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   09/10/2019 00:00:06 

 

Nell’ambito della serata di gala a conclusione della 22ª edizione di CortoLovere, Festival Internazionale del Cortometraggio, ha avuto luogo sabato 28 settembre anche la premiazione del Concorso Occhi sul Lago, per cui una troupe composta da un massimo di cinque persone ha avuto a disposizione cinque giorni per girare, montare e confezionare un cortometraggio della durata massima di cinque minuti. Tra i soggetti in concorso anche “Monster Sitter” di Matteo Tarditi, un mockumentary che racconta, in un mondo in cui ogni lago ha il suo “mostro”, la giornata tipo di colui che si occupa di Isy, il mostro del lago d’Iseo. Il cortometraggio che ha vinto il primo premio è stato diretto da Elena Beatrice e Daniele Lince i quali lo hanno anche scritto e prodotto insieme a Sofia Falchetto e Matteo Tarditi, Jacopo Schieda ne ha curato il suono in presa diretta e Giacomo Pratelli ha interpretato in modo eccezionale la parte del Monster Sitter del lago d’Iseo. A completare il lavoro, ci sono le musiche originali di Luca Fois, la postproduzione audio curata da Isophonic Studio e gli effetti visivi di Valerio Marcozzi.

 

In foto: da sx Sofia Falchetto, Matteo Tarditi, Giacomo Pratelli, Daniele Lince, Elena Beatrice