IN PIAZZETTA DE AMICIS. PETIZIONE PER L’ISOLA PEDONALE FIRMATA DA 80 PERSONE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   06/11/2019 00:00:12 

 

Il consigliere comunale Lorenzo Bianchi ha depositato in comune questa petizione contro la ventilata soppressione dell’isola pedonale in piazzetta De Amicis sottoscritta da 80 cittadini tutti identificati. Considerato che: • da quando c'è l’isola pedonale in piazzetta De Amicis, la stessa piazza è infinitamente più bella, più attraente e più frequentata dalla gente, visti anche le attività dei due locali, ristorante e bar, ivi operanti, e delle attività culturali che sono state svolte nel passato; • pare essere imperativo di ogni città occidentale e moderna (non solo, ma anche di tutte le limitrofe a Tortona) avere come proprio faro il poter vivere un centro liberato dalle macchine, per ragioni di maggiori possibilità per le attività culturali, di reale funzionalità del commercio e soprattutto di rispetto delle prioritarie ragioni ecologiche ed ambientali; • la piccola realtà della piazzetta De Amicis non avrebbe assolutamente nulla da guadagnare da un transito delle automobili, che avrebbe anzi l'unico effetto di inquinare ed intasare l'ambiente stradale e non solo (con nessun immaginabile effetto positivo sul commercio, data la limitatissima possibilità di parcheggio, invece presente a pochissimi metri dalla piazzetta). I sottoscritti, per le ragioni suesposte, chiedono al sindaco ed alla giunta di non revocare la delibera che istituì l'isola pedonale in piazzetta De Amicis.