SI RACCOGLIE IL PLASMA PRESSO L’ASL 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   27/05/2020 00:00:09 

 

Per donare contattare lo 0131-865503

 

In Piemonte è stata avviata la raccolta del plasma per la cura dei pazienti affetti da Coronavirus con il Protocollo di ricerca sull'efficacia del plasma nella cura dei pazienti Covid-19 con insufficienza respiratoria. Il protocollo è stato approvato dal Centro Nazionale Sangue ed è finanziato dalla Regione. Sono 16 i Centri che compongono la Banca Regionale del Plasma Covid-19 a cui sarà possibile rivolgersi per donare. I pazienti inizieranno ad essere trattati nei primi giorni di giugno, appena sarà disponibile una scorta di plasma sufficiente. I donatori saranno selezionati tra coloro che hanno sviluppato un’elevata concentrazione di anticorpi contro SARS-Cov-2, ed i principali criteri per avere l’idoneità alla donazione sono i seguenti: • soggetti con diagnosi di Covid-19 documentata; • risoluzione completa dei sintomi o interruzione di eventuale terapia almeno 14 giorni prima della donazione; • negatività del tampone nasofaringeo su due campioni ad almeno 24 ore di distanza dopo 14 giorni dalla risoluzione clinica; • età inferiore a 65 anni, se già donatori di sangue (inferiore a 60 anni per coloro che non hanno mai donato) e peso superiore a 50 kg; • se maschi, assenza nella storia personale di trasfusioni di sangue; se femmine, assenza di precedenti gravidanze o interruzioni di gravidanza, oltre che di trasfusioni. I candidati donatori dovranno mettersi in contatto con il Servizio Trasfusionale a loro più congeniale, per residenza o posto di lavoro, allo scopo di venire prenotati per l'esecuzione degli esami preliminari alla donazione di plasma. Tra i centri incaricati alla raccolta di plasma vi è l’Asl di Tortona: occorre contattare il numero 0131865503 oppure l’Asl Alessandria allo 0131206417.