SONO 6.550 GLI ISCRITTI NELLE SCUOLE DEL TORTONESE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   16/09/2020 00:00:13 

 

Per chi suona la campana? Per i 6.550 studenti tortonesi che lunedì hanno iniziato l’anno scolastico 2020 / 2021 con tutte le incognite del caso e non si può neppure dire che “torneranno sui banchi” perché non sarà così per tutti. Nuove regole, nuovo modo per affrontare la scuola e lo studio con più responsabilità, ma la resilienza umana è infinita e lo spirito d’adattamento prevarrà così come sarà sempre incrollabile la voglia di imparare e conoscere. Buon anno a tutti e andiamo con i numeri degli iscritti, passibili è ovvio di cambiamenti dell’ultimo minuto, forniti dai vari istituti di cui ringraziamo vivamente i dirigenti e le segreterie sempre disponibili alle nostre richieste. Anche nell’articolo di quest’anno, così come in tutti quelli dalla fondazione del giornale (1965) a questa parte, intendiamo dare il quadro generale della popolazione scolastica della nostra Tortona e dei paesi del Tortonese. Iniziamo dall’Istituto Comprensivo Tortona A, diretto da Carla Migliora, che conta 1.543 iscritti così suddivisi. Scuola dell’infanzia Regina Margherita 141, Sarina 143, Carbonara Scrivia 41, Rivalta Scrivia 12. Il totale iscritti al primo anno dell’infanzia è di 106. Scuola primaria: G. Rodari 262, Corso Romita 343, Carbonara 78, Rivalta Scrivia 24. Frequentano la prima 125 bambini. Alla scuola secondaria di primo grado Luca Valenziano gli iscritti sono 499, di cui 184 nelle prime classi. L’Istituto Comprensivo Tortona B, retto da Stefania Continillo, conta 993 iscritti: 209 alla scuola  secondaria di primo grado Patri (a Villaromagnano sono 81), con 76 di prima. Scuola primaria: Salvo D’Acquisto 365, Villalvernia 54, Sarezzano 98. Totale iscritti nelle prime classi 89. Scuola dell’infanzia Mary Poppins 186, Sarezzano 27, Villalvernia 18. Totale bimbi di tre anni: 87. L’Istituto San Giuseppe ha 342 iscritti: 80 che frequentano la scuola dell’infanzia con 26 di tre anni, 157 alla scuola primaria con 32 remigini e 105 alla scuola secondaria di primo grado con 37 in prima. L’Istituto Santachiara conta 201 iscritti, di cui nelle prime classi: 20 di operatore della ristorazione (cucina), 19 operatore della ristorazione (sala bar), 19 operatore del benessere (estetista); la Scuola dell’Infanzia ha 37 iscritti che frequentano dal primo settembre, ad orario completo, con servizio mensa. All’Istituto Comprensivo di Viguzzolo, diretto da Marzio Rivera, sono iscritti 710 studenti. Scuola dell’infanzia Viguzzolo 105 (31 di tre anni), Casalnoceto 25 (7), Garbagna 11 (7), Gremiasco 11 (3), San Sebastiano Curone 20 (7). Scuola primaria: Garbagna 24 (5), Casalnoceto 26 (2), San Sebastiano Curone 49 (6), Volpedo 64 (11), Viguzzolo 134 (17). Scuola secondaria di primo grado: San Sebastiano Curone 44 (16), Volpedo 63 (21), Viguzzolo 131 (43). Ed ora veniamo agli istituti superiori. Il Liceo G. Peano, dirigente Maria Rita Marchesotti, ha in totale 909 iscritti. Gli studenti delle prime classi sono 188 così suddivisi: scientifico 65 studenti (tre classi), linguistico 40 (2), classico 23 (1), scienze umane 40 (2), scienze umane indirizzo economico sociale 20 (1). All’Istituto Marconi, dirigente Guido Rosso, il totale iscritti è di 739 con 157 studenti al primo anno, così distribuiti: liceo scienze applicate 18 alunni (1 classe), meccanica e meccatronica 20 (1), informatica e telecomunicazioni 54 (2), chimica materiali e biotecnologie 17 (1), servizi commerciali 22 (1), amministrazione finanza e marketing 26 (1). L’Istituto Bassa Valle Scrivia, raccoglie 1.113 studenti da Castelnuovo Scrivia, Pontecurone, Sale, Isola Sant’Antonio, Alluvioni Cambiò, Molino dei Torti, di cui riferiamo in altra parte del giornale.  

© riproduzione riservata