8 POSITIVI A VILLA PEDEVILLA: ISTITUITO UN PRESIDIO DELLE FORZE DELL’ORDINE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   16/10/2020 14:35:00 

 

Da oggi, venerdì 16 ottobre, i circa 40 ospiti di villa Pedevilla, l’ex convento delle suore cieche di don Orione, posta in via Sacro Cuore, sono sorvegliati a vista dalle forze dell’ordine, a turno Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Polizia di Stato. L’ordine è venuto dalla questura quando è stata ufficializzata la presenza all’interno della struttura di 6 ospiti contagiati oltre a 2 dipendenti della cooperativa che gestisce il luogo. Pare che tutto sia iniziato a fine della scorsa settimana quando un ospite richiedente asilo, che lavora in una struttura in provincia di Pavia, è stato trovato positivo. Nonostante la quarantena il virus si è ben presto propagato ad altri 5 ospiti ed a 2 lavoratori della cooperativa. A quel punto i portoni sono stati chiusi e le forze dell’ordine devono vigilare che entri ed esca dalla struttura solo chi è autorizzato.