VALIDIT└ DELLE PATENTI DI GUIDA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   24/02/2021 00:00:05 

 

• Su tutto il territorio dell’Ue, Italia compresa, la validità delle patenti di guida, rilasciate da un diverso Paese membro dell’Ue, con scadenza compresa nel periodo dal 1° febbraio al 31 agosto 2020, è prorogata di sette mesi decorrenti dalla scadenza annotata su ciascuna di esse (esclusi i Paesi che hanno deciso di non applicare tale disposizione): quindi, al massimo, fino a fine marzo. 

 

• Ai fini della circolazione sul suolo nazionale, la validità delle patenti quali titoli abilitativi alla guida, rilasciate in Italia, con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 30 aprile 2021, è prorogata fino al 29 luglio 2021. Le patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza compresa nel periodo dal 1° febbraio 2020 al 31 agosto 2020 sono valide per la circolazione negli altri Paesi membri dell’Ue per i sette mesi successivi alla data di scadenza: quindi, al massimo, fino a fine marzo. 

 

• Per le finalità proprie dei documenti di riconoscimento, la validità delle patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 29 aprile 2021, è prorogata fino al 30 aprile 2021. La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.