CRONACA DAL TORTONESE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   07/04/2021 00:00:02 

 

PONTECURONE

 

32enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

 

Già altre volte era stato denunciato ed allontanato da casa, ma venerdì scorso il 32enne Francesco Metellino è stato arrestato. Al termine dell’ennesimo litigio con padre e sorella l’uomo ha afferrato un piccone ed una spranga di ferro minacciandoli. Ha poi rivolto la propria attenzione alle vetture dei due, riuscendo a rompere i finestrini prima di essere bloccato ed arrestato dai carabinieri della locale stazione. Metellino è stato associato alle carceri di Alessandria. Deve rispondere di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, lesioni personali aggravate e danneggiamento aggravato.

 

Vinti 250 mila euro

 

Sarà certamente una buona Pasqua quella che trascorrerà il/la pontecuronese che lunedì mattina giocando 3 euro al 10&Lotto presso la tabaccheria rivendita giornali di Michele Ghislieri in piazza Martiri della Libertà ne ha vinti ben 250 mila. I numeri fortunati sono stati 14, 17, 18, 53, 59, 63, 65 ,70 e 74 centrando la vincita detta 9 oro. In paese circolano già molte supposizioni su chi abbia vinto, ma i titolari della tabaccheria non si lasciano sfuggire una parola, nemmeno se si tratta di uno o di una pontecuronese; l’unica ammissione è che risiede in paese.

 

Rinviato il processo per stalking

 

Mercoledì 24 marzo si è svolta l’udienza del processo a carico di Alex Morini, 32 anni, residente in paese, accusato di stalking, lesioni, violenza sessuale e violenza privata ai danni di una donna residente in valle Staffora per episodi iniziati nel 2014 e proseguiti nel 2015 avvenuti quasi tutti in provincia di Pavia e poi a Pontecurone. La vicenda è proseguita per oltre un anno fra litigi e ricongiunzioni. Prossima udienza il 7 luglio.

 

Affidamenti

 

La realizzazione del nuovo impianto multimediale nella sala polifunzionale è stato affidato alla New Side di Piacenza per un costo di 28.900 euro; affidata alla geometra Lara Mandirola di Garbagna l’attività di supporto tecnico amministrativo agli uffici per sei mesi per un onorario di 6.800 euro; la ditta Claudio Origlia è stata incaricata dell’abbattimento di 71 tigli in via Di Vittorio, della cippatura del materiale e pulizia delle aree e della trivellatura delle ceppaie per un costo di 15.800 euro.

 

Nuovo arresto per il “bombardiere nero” Angeli - Per anni abitante a Sale

 

Per il 68enne Angelo Angeli, meglio noto come “bombardiere nero” o “golosone”, per anni abitante a Sale, si aprono di nuovo le porte del carcere: mercoledì 24, infatti, insieme al compagno 42enne, ha dato fuoco all’appartamento di un egiziano di 27 anni abitante in Porta Romana a Milano. Un fatto questo che si aggiunge al lunghissimo curriculum criminale di Angeli: ex militante nelle Squadre di Azione Mussolini, già condannato per una ventina di attentati incendiari contro sedi di partito e di quotidiani commessi nel 1969 a Milano, nel 1973 fece parte del gruppo di cinque uomini che rapirono e stuprarono Franca Rame (accusa caduta in prescrizione), l’anno successivo sequestrò l’imprenditore Cupertino con la moglie ed un dipendente, nel 1991 fece saltare in aria il palazzo in cui abitava (morì un prete ivi residente); infine, oltre a diverse condanne per traffico di droga, è stato indagato per gli attentati ai giudici Bianchi d’Espinosa ed Alessandrini e nel 2006 per favoreggiamento per aver offerto riparo a due magrebini arrestati per lo stupro di due ragazze francesi.

 

Isola Sant’Antonio - Continua la raccolta fondi

 

Sta dando ottimi risultati la raccolta fondi a favore del piccolo abitante di Isola Sant’Antonio, nato a metà dello scorso anno, che ha già subìto 6 operazioni ed ha tuttora gravi problemi di salute mentre la famiglia, anche a causa della pandemia, versa in gravi difficoltà economiche. Fino ad ora sono stati raccolti 8 mila euro, purtroppo non sufficienti per il ciclo di cure di operazioni cui deve essere sottoposto il piccolo. Chi vuole donare può portare una busta in comune o fare un versamento sul conto corrente della famiglia: IT 26X0306948670100000063795 intestato a Rosa Carolla con la causale “donazione”.

 

Molino dei Torti - Bilancio preventivo

 

Pareggia in 782.064 euro il bilancio 2021 con 288.646 di entrate tributarie, 14,104 extratributarie, 160.665 in conto capitale, 45.763 trasferimenti correnti, 53.886 dal fondo pluriennale vincolato, 100 mila quale anticipazione di cassa e 119 mila trasferimenti correnti. Sul fronte delle uscite 340.887 sono correnti, 210.505 in conto capitale e 11.672 rimborso prestiti.

 

Unione Terre di Fiume - Nuova dipendente

 

Dal 1° aprile scorso Laura Ferrero è stata assunta, a seguito di scorrimento della graduatoria del concorso, a tempo pieno quale istruttore direttivo amministrativo, categoria D. Buon lavoro.

 

Monleale - Nuovi semafori in corso Roma - Il sindaco spiega il perchè delle installazioni

 

Due nuovi semafori sulla provinciale n. 100 della Val Curone a Monleale in corso Roma all’altezza del civico n. 22 ingresso del paese da Volpeglino, e all’altezza del bivio per le frazioni di Ville Cusinasco verso Caldirola. Siamo giunti a realizzare questo importante progetto per la sicurezza stradale urbana a seguito di vari consulti con i dirigenti della Provincia, le forze dell’ordine e la polizia municipale, nella consapevolezza che i frequentatori abituali di questo tratto di strada provinciale, per raggiungere mete meravigliose come le nostre valli e colline, o semplicemente per visitare lo studio del Pellizza, non hanno sempre la percezione di attraversare un centro urbano con abitazioni, negozi e addirittura con venti attività commerciali, ma credono piuttosto di trovarsi su una circonvallazione, o su di una strada extraurbana quindi con delle velocità non adeguate ad un piccolo paese, attraversato da una strada provinciale, frequentata da adulti e bambini di Monleale ma anche dalla gente dei comuni limitrofi e durante questo “periodo Covid” anche da gente abitualmente dimorante a Tortona o in altri centri. Attraverso l’installazione dei semafori e l’implementazione delle telecamere il nostro obiettivo è quello di avere un paese più sicuro e protetto; fissando delle regole più stringenti si auspica, infatti, che finalmente siano sempre meno gli automobilisti che oggi percorrono a velocità sostenuta la strada provinciale 100 nel tratto che attraversa il centro del comune di Monleale, cioè corso Roma. Crediamo fortemente che progettare e pianificare la sicurezza a partire dagli utenti più deboli della strada, quali sono i pedoni, è il dovere di ogni amministrazione.

Il Sindaco 

Paola Massa 

 

Villalvernia - Borghi dei Campionissimi

 

Una legge regionale riconosce contributi ai comuni che si associano in un distretto del commercio. Con comune capofila Pozzolo Formigaro sta nascendo il distretto del commercio di rilevanza intercomunale denominato I Borghi dei Campionissimi del quale fanno parte, tra gli altri, i comuni di Cassano Spinola, Castellania Coppi, Carezzano, Sant’Agata Fossili, Paderna, Sardigliano e Villalvernia. A giustificazione di questo distretto non solo contiguità territoriale ma anche  elementi condivisi di attrattività, quali: “Castellania Coppi riprende il nome del grande campione dello sport nella storia italiana; a Pozzolo Formigaro nel 1932 nasce Siof, la prima scuola italiana di ciclismo con Biagio Cavanna; a Villalvernia il 29 agosto del 1940 Fausto Coppi incontra Bruna, sfollata da Genova per la guerra, che diventerà sua moglie; a Cassano Spinola riposa nella tomba di famiglia Costante Girardengo, il primo “campionissimo” vincitore di 1000 corse; Sardigliano e Sant’Agata Fossili erano le zone di caccia preferite dei campionissimi; Carezzano, Paderna, Basaluzzo erano le loro mete”.

 

Montegioco - Consuntivo e preventivo

 

La giunta presieduta da Andrea Ferrari ha approvato il conto consuntivo 2020 che chiude con un avanzo di 38.227 euro, con il fondo cassa sceso da 160.988 a 64.965 euro, riscossioni pari a 631.711 e pagamenti a 727.734, residui attivi di 214.386 euro e passivi di 240.223. L’avanzo subito utilizzabile è pari a 3.314 euro, mentre il resto è vincolato. Il preventivo, invece, pareggia in 1 milione 433.968 euro, con 230.800 euro di entrate tributarie, 23.400 extratributarie, 382.200 in conto capitale, 16.968 trasferimenti correnti, 112 mila anticipazioni di cassa e 667.700 partite di giro. Sul fronte delle spese 260.561 sono correnti, 384.200 in conto capitale, 9.507 rimborso prestiti.

 

San Sebastiano Curone - Servizi a domanda individuale

 

La giunta presieduta da Vincenzo Caprile ha deciso i servizi a domanda individuale, cioè quelli che devono essere parzialmente pagati dai cittadini che ne usufruiscono: peso pubblico con spese per 2 mila euro ed entrate per 1.500; mensa scolastica spesa per 27.500 entrate per 15 mila; impianti sportivi spesa per 3 mila euro entrate per 100 euro e illuminazione votiva, spesa per 1.000 euro entrate per 6.200 per una copertura complessiva del 68,06%.

 

San Sebastiano Curone - Tributi locali

 

La giunta ha confermato l’aliquota addizionale Irpef allo 0,45% con soglia di esenzione dal pagamento ad un imponibile Irpef di 12 mila euro; ha altresì confermato le tariffe per la mensa scolastica e per l’illuminazione votiva.