ENTRO IL 16 GIUGNO C DA PAGARE LIMU 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   09/06/2021 00:00:08 

 

Il 16 giugno è alle porte ed entro quella data occorre pagare la prima rata dell’Imu, imposta unica municipale. La prima rata (la seconda scade al 16 dicembre) è pari alla metà di quanto versato a titolo di Imu o di Tasi lo scorso anno. Ciò perchè pochi (se non nessuno) comuni hanno già stabilito le nuove aliquote (controllare sul sito ufficiale del proprio comune ove questi dati sono pubblicati obbligatoriamente) per cui nella seconda rata occorrerà fare il calcolo con le nuove aliquote per tutto l’anno e versare a conguaglio. Chi invece deve versare l’Imu per la prima volta deve fare il calcolo con le aliquote in vigore lo scorso anno. Purtroppo questa tassa, essendo comunale, ha migliaia di variazioni, perchè ogni comune è libero di stabilire le aliquote che vuole. Per Tortona le aliquote sono: 0,6% per abitazione principale A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze con detrazione base di 200 euro; 1,06% per tutti gli altri fabbricati, i terreni edificabili e agricoli, e 0,1% per fabbricati rurali ad uso strumentale. Da ricordare che per gli immobili concessi in uso gratuito tra parenti in linea retta di primo grado (genitori - figli) come abitazione principale a condizione che vi sia un contratto registrato, la base imponibile è diminuita del 50% e che per le abitazioni affittate a canone concordato è prevista la riduzione del 25%. Infine c’è da ricordare che con la legge di bilancio e con il decreto sostegni da poco emanato vi sono esenzioni specifiche per alcune categorie commerciali, per cui è bene confrontare nei vari siti dei comuni se e quanto occorre pagare.