NUOVE SCADENZE PER PATENTI E FOGLIO ROSA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   08/09/2021 00:00:04 

 

L’emergenza pandemica ha provocato, tra le altre cose, un bel disordine nel campo del rinnovo delle patenti di guida, ove si sono sovrapposte norme italiane di proroga della validità a norme europee. Vediamo di fare il punto al 30 agosto. Per quanto riguarda la validità delle patenti di guida rilasciate in Italia e per la sola circolazione sul suolo italiano, non ancora rinnovate, dopo la proroga dello stato d’emergenza al 31 dicembre prossimo si osservano le seguenti scadenze: • patente scaduta tra il 31/1/2020 e il 31/5/2021: validità prorogata al 31/3/2022; • patente scaduta tra l'1/6/2021 e il 30/6/2021: validità prorogata per i 10 mesi successivi alla scadenza originaria; • patente scaduta o in scadenza tra l'1/7/2021 e il 31/12/2021: validità prorogata al 31/3/2022. Invece le patenti rilasciate in uno Stato estero UE (per la sola circolazione sul territorio italiano) e le patenti rilasciate in Italia (per la sola circolazione in un altro Paese UE), non ancora rinnovate, osservano queste scadenze: • patente scaduta tra l'1/2/2020 e il 31/5/2020: validità prorogata per i 13 mesi successivi alla scadenza originaria; • patente scaduta tra l'1/6/2020 e il 31/8/2020: validità prorogata all'1/7/2021; • patente scaduta o in scadenza tra l'1/9/2020 e il 30/6/2021: validità prorogata per i 10 mesi successivi alla scadenza originaria. Anche il foglio rosa, ossia il permesso che viene rilasciato dopo aver superato l’esame di teoria e che permette di esercitarsi alla guida in vista della prova pratica, è stato prorogato nella sua validità ben oltre i canonici 6 mesi: • innanzitutto il termine per superare l’esame di teoria e ottenere il foglio rosa, anche questo ordinariamente fissato in 6 mesi, è stato prorogato fino al 31/12/2021 per tutte le domande presentate dall'1/1/2020 al 31/12/2020. Mentre è stato prorogato entro un anno dalla data di presentazione della domanda per le richieste presentate dall'1/1/2021 al 31/12/2021 (termine dello stato di emergenza); • invece i fogli rosa veri e propri, scaduti o in scadenza tra il 31/1/2020 e il 31/12/2021, sono prorogati fino a 90 giorni dopo la fine dello stato d’emergenza, quindi al 31/3/2022. Da notare, infine, che chi ha il foglio rosa scaduto o in scadenza tra il 31/1/2020 e il 31/12/2021 (prorogato al 31/3/2022), dall'1/4/2022 ha eventualmente 2 mesi di tempo per chiedere il riporto dell’esame di teoria su un nuovo foglio rosa.