LA PAGINA FLASH DI SETTE GIORNI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   10/09/2021 09:35:00 

 

Verso l’inizio delle lezioni

 

MARCONI - Prima di guardare al prossimo 13 settembre, inizio delle lezioni di un nuovo anno scolastico, invito a ripensare all’ultimo anno e mezzo, quando la scuola italiana ha saputo reinventare una professione, formando nuove professionalità, sopperendo alle difficoltà con l’inventiva, la fantasia, ma anche e soprattutto con l’abnegazione, la razionalità, la capacità progettuale, unendo le capacità di un corpo docente d’esperienza alla forza di chi si affaccia a questa professione fresco di studi universitari o comunque con un limitato numero di anni di lavoro alle spalle, ma già esperto e (pre)disposto ad affrontare le situazioni. E mi piace soffermarmi sul fatto che, grazie alla tecnologia e alla forza propositiva di un’insegnante, il Marconi sia riuscito nell’intento di far completare l’iter scolastico a un alunno dotato di capacità differenti, nonostante un confine di regione e 104 chilometri di distanza…

 

PEANO - “Bentornati!” E’ con questo augurio che la dirigente scolastica del liceo “G. Peano” di Tortona, Maria Rita Marchesotti, apre il proprio saluto di inizio anno scolastico 2021/’22. La dirigente accoglie le studentesse e gli studenti dicendo loro “Bentornati” alla scuola interamente in presenza, a una scuola in cui le occasioni di confronto e di crescita sono rese ancora più concrete dal tornare fisicamente a scuola, tutti insieme, per una nuova e straordinaria normalità. “Abbiamo lavorato per far sì che le regole legate alla sicurezza e disposte dalla normativa fossero rispettate, ma è assolutamente necessario che ciascuno continui a fare la sua parte: distanziamento, mascherine, igienizzazione delle mani, oltre ad areazione dei locali e sanificazione di cattedra, sedia e oggetti ogni cambio docente…

 

Dedicato agli scettici

 

Domenica sera in Alessandria circa 400 persone si sono radunate, naturalmente senza mascherina, per una manifestazione no vax nel corso della quale sono stati attaccati politici ed organi di stampa; in sottofondo un chiaro pensiero che si rifà al complottismo. Insomma chi spinge per la vaccinazione, per la sua obbligatorietà o per l’obbligatorietà del Green pass starebbe complottando contro la libertà di quegli scettici che si ostinano a non credere che dall’inizio dello scorso anno nel mondo circola un virus altamente letale. Ebbene, non vogliamo entrare in polemica con nessuno, liberi tutti di pensarla come ognuno vuole, anche se sono stupidate, ma vogliamo solo offrire dei dati, quelli più tragici, che riguardano i decessi. Nel 2019 in città morirono 336 residenti, con una media di 28 decessi al mese. Gennaio, agosto e settembre 2019 hanno avuto decessi leggermente superiori alla media (33) ma il salto all’insù è stato compiuto a dicembre con 40. Ovvero quando il virus probabilmente già circolava nel nostro Paese. Nel 2020, in piena pandemia, i morti furono 482, con una media di 40 al mese…

 

Distretto Tortona - Novi, i vaccinati sono il 62,5%

 

Finalmente sono stati resi noti i dati sull’andamento delle vaccinazioni nel distretto Tortona-Novi. Li pubblichiamo senza alcun commento: ogni lettore tragga le proprie conclusioni. La tabella riporta, suddivisi per classe d’età, il numero dei vaccinati con due dosi e con una sola, e la percentuale dei vaccinati rispetto alla popolazione, sempre suddivisi per classi d’età. In pratica si può affermare che solamente il 62,5% dei residenti nel distretto sanitario ha avuto le due dosi di vaccino.

 

Promutico presidente di Federmanager - Altri 4 tortonesi nel consiglio

 

Roberto Promutico, 67 anni, dirigente del Gruppo Gavio, nonché presidente della Polisportiva Derthona e del Dertona Calcio Giovanile, è stato eletto presidente della Federmanager Alessandria, organizzazione punto di riferimento per oltre mille manager della provincia e che annovera circa 450 iscritti. Promutico, che è entrato nell’associazione nel 1992, ha rivestito per tre mandati la carica di vice presidente…

 

Disservizi a palazzo

 

Che succede a palazzo comunale con i contratti? E’ una domanda lecita perché, dopo il pensionamento dell’addetta, avvenuto qualche mese fa, in pratica i contratti per l’acquisizione di diritto di superficie non vengono più fatti in comune, ma occorre rivolgersi ad un notaio, con un esborso notevole di denaro (si passa, ci dicono, dai 700 euro di prima a qualche migliaia di adesso). Possibile che non si possa ovviare a questo disagio per il cittadino? Possibile che l’efficiente organizzazione del personale non abbia previsto l’andata in pensione della impiegata, facendola affiancare per tempo da chi ora la sostituisce? Possibile che questi disagi è probabile si ripetano tra qualche mese quando altri dipendenti, sia nel front office che al primo piano del palazzo, andranno in pensione? Possibile che i movimenti da un ufficio all’altro avvengano solo per interessi che pare poco abbiano a che fare con il buon funzionamento della macchina comunale?…

 

Buona scuola! - Da parte dell’assessore Damiani e del consigliere all’istruzione Fantone

 

L’assessore comunale tortonese Marzia Damiani ed il consigliere comunale incaricato all’istruzione Matteo Fantone hanno voluto augurare, sulle colonne del nostro giornale, un buon anno scolastico a tutti gli studenti. Ecco i loro interventi. “L’inizio della scuola è sempre il momento più atteso e temuto dagli studenti di ogni ordine e grado - dichiara Marzia Damiani, assessore comunale all’istruzione - dai piccolissimi alunni dell’infanzia che iniziano, con l’entusiasmo e l’allegria che gli appartiene, l’avventura della scuola, ai ragazzi più grandi che affrontano l’anno della maturità, magari già rimpiangendo le vacanze appena concluse, ma consapevoli di essere giunti ad un punto di svolta importante delle loro vite di giovani adulti. Il primo giorno di scuola rappresenta una sfida anche per gli insegnanti che, come lo scorso anno, devono far fronte alle novità e alle incertezze conseguenti alla pandemia…

 

Tre ori ed un argento per la Cantina di Tortona

 

E’ tempo di premi per le cantine e la Cantina di Tortona ha conquistato ben 3 medaglie d’oro, una d’argento e una “gran menzione” in tre manifestazioni internazionali. Un successo che deve inorgoglire i soci e lo staff della Cantina di Tortona, che è di buon auspicio per il lavoro di queste settimane, con la vendemmia 2021 in corso. Il Piccolo Derthona DOC 2020 è stato premiato con la medaglia d’oro al Berliner Wine Trophy e con quella d’argento dal The Grand International Wine Award Mundus Vini…

 

Depositate le liste: sono 9 in 5 paesi

 

I giochi sono fatti. Lo scorso fine settimana sono state presentate nei comuni interessati le liste elettorali per l’elezione del sindaco che si svolgerà il 3 e 4 ottobre prossimo. Poche le sorprese. A Castelnuovo Scrivia a contendere la poltrona di primo cittadino a Gianni Tagliani c’è Giovanni Ferrari, che si era presentato anche 5 anni fa. Ci sono state alcune variazioni nelle due liste, con entrate ed uscite, alcune già note da tempo, ma nessuna sorpresa. Nessuna sorpresa anche a Pontecurone, ove era ormai noto che Rino Feltri non si sarebbe più ripresentato; sarà candidato consigliere mentre per il posto di primo cittadino è in corsa Giovanni Valentino D’Amico, attuale vice sindaco. Le due liste hanno presentato numerose variazioni rispetto a cinque anni fa…

 

Impatto degli ungulati sul territorio: indagine della Provincia

 

Giunto ormai quasi al termine del suo mandato, il consigliere provinciale con delega alla caccia, pesca e tartufi Stefano Zoccola ha recentemente convocato una conferenza stampa per fare il punto della situazione in merito alle sue deleghe, e in modo particolare sul tema venatorio. “Il tema della caccia è quello che senza dubbio mi ha impegnato maggiormente nel corso del mio mandato. Ho ritenuto fondamentale coinvolgere sin da subito tutte le associazioni di categoria interessate a vario titolo alle problematiche oggetto di analisi. Il tema più dibattuto e che ha impegnato maggiormente i nostri uffici è stato senza dubbio quello della gestione degli ungulati, in modo particolare del cinghiale. Partendo della convinzione che per affrontare e risolvere un problema occorra anzitutto conoscerlo in modo approfondito, ho ritenuto fondamentale procedere con un’analisi dettagliata circa l’impatto degli ungulati sul nostro territorio provinciale…

 

Supercoppa LBA - 2/2 per i Leoni. Battute Trieste e Trento - “E’ presto per valutare, abbiamo ancora tanto da lavorare. Nei ragazzi trovo grande disponibilità” 

 

Che inizio leoni! la Bertram Derthona di coach Ramondino stupisce tutti, tifosi ed addetti ai lavori e piazza una partenza con le marce altissime in Supercoppa battendo nel giro di pochi giorni Trieste all’esordio in trasferta e regolando con autorità Trento sul parquet del Palaferraris nella serata di mercoledì. Un avvio davvero importante del gruppo bianconero che, oltretutto ancora privo di Sanders e Cannon, ha già dimostrato di essere sulla strada giusta e di aver già trovato un certo feeling dei sui interpreti, guidati da un coach che, siamo certi, ha ancora tanto da farci vedere e scoprire. Due vittorie convincenti che proiettano la squadra in testa al Girone D con 4 punti ed aumentano le possibilità di passaggio del turno, eventualità che potrebbe portare i leoni a scontrarsi con la Virtus Bologna nei quarti di finale…

 

BCC - Under 14 campione d’Italia 3 contro 3!

 

Fantastica impresa del quartetto castelnovese, composto da Rebecca Catto, Giulia Mambretti, Alessia Melucci e Giulia Melucci, che, a Treviso, nei giorni 6 e 7 settembre, ha conquistato il titolo nazionale Under 14 del 3 contro 3, bissando così quello ottenuto, nel 2019 a Castellana, dalle ‘sorelle maggiori’ (Under 16) Lisa Bassi, Francesca Bernetti, Sofia Bracco e Siria Ferrari. Vittoria forse giunta a sorpresa ma meritatissima quella ottenuta dalle giraffe che hanno chiuso con un score di 7 vittorie ed una sola sconfitta, peraltro ininfluente e giunta con un solo punto di scarto; fin dalle prime battute, infatti, si è intravisto il grande potenziale delle castelnovesi che con il passare del tempo hanno preso sempre maggiore consapevolezza dei loro mezzi. Esordio nella competizione sul velluto, grazie all’ampio successo ai danni di Potenza (18-6) mentre sfortunato è stato l’epilogo della sfida contro Noceto…

 

HSL Derthona - Intervista al DG Roberto Canepa - “Mercato chiuso: dna Derthona + innesti di rilievo”. Bianconeri inseriti nel Girone A. Il 19 prima di campionato con esordio a Vado, il 22 la Coppa Italia

 

Dopo un paio di uscite molto positive, con le vittorie su Varzi e Fanfulla nelle due prime amichevoli stagionali, il Derthona di mister Zichella in settimana, sul terreno del Villaromagnano, ha continuato ad allenarsi con grande ritmo, ha migliorato ulteriormente la condizione fisica e ha praticamente definito la rosa che ha visto l’arrivo di un paio di giovani elementi; nella giornata di martedì poi sono stati finalmente resi noti i Gironi della prossima Serie D ed anche gli accoppiamenti delle gare di Coppa Italia che inizieranno per il Derthona il 22 settembre, essendo i leoncelli già inseriti al primo turno. Sette Giorni ha incontrato il dg Roberto Canepa per conoscere meglio la rosa, qualche segreto di mercato e fare il punto della situazione. Ciao Roberto, com’è stato questo mercato? Avete viaggiato sotto traccia per un po’ e poi piazzato tanti colpi…

 

Calcio - 1ª, 2ª e 3ª Categoria - Cassano: la stagione parte da Solero. Vigu, Sale e Garbagna impegnate in Coppa

 

Le preparazioni atletiche sono agli sgoccioli, le rose al completo e da domenica, per alcune squadre della zona, si inizia a fare sul serio che sia campionato o Coppa Piemonte. E’ la Prima Categoria che darà il via alla stagione e che vedrà il Cassano di mister Bianchini impegnato in trasferta sul campo del Solero. Un impegno subito complesso per un team che ha cambiato molto in estate e come tutti gli altri delle categorie dilettantistiche, dovrà riprendere al meglio il ritmo partita dopo un lungo anno di sospensione causa Covid. “Domenica si parte ma purtroppo non credo che saremo ancora pronti come vorremmo - dice il mister - la preparazione è stata difficile per la lunga sosta dello scorso anno ma abbiamo fatto un buon lavoro ed i ragazzi sono sempre stati positivi. Essendo un gruppo in parte nuovo dobbiamo migliorare la conoscenza reciproca e stiamo ancora crescendo e quindi non potremo essere al massimo, ma so che anche per le altre squadre è così…

 

SIX DAYS ENDURO - Alfieri Derthona: che prova! 15esimi a livello mondiale

 

Vittoria mai in discussione per la formazione dell’Italia alla 6 Days Enduro, la più importante manifestazione a livello mondiale per l’enduro, detta l’olimpiade della moto, che si è tenuta la scorsa settimana fra Valle Staffora, Curone e Grue con la chiusura al crossodromo di Cassano. L’italia ha dettato legge fin da subito imponendosi sia nei primi tre giorni in Valle Staffora che nelle gare finali in Val Grue e Val Curone, sia a livello Senior che Junior. Sul podio, alle spalle dell’Italia, Usa e Spagna. Grande prova anche per il club Alfieri Derthona in cui correvano i gemelli Alutto, Filippo ed Edoardo di Monleale e Federico Fanzio di Tortona. Il team rappresentante del territorio ha infatti chiuso 15° su ben 163 squadre e…

 

AUTOMOBILISMO - GTWCE - Alex Pier Guidi 7º al Nurburgring ma sempre in testa al campionato

 

Quando alla fine delle prove del giorno precedente la gara la Ferrari 488 GT3 di Iron Lynx nella classe Pro girava con mezzo secondo di distanza dal tempo della pole, i piloti del cavallino impegnati nella 3H del Nurburgring, penultima tappa del campionato Europeo Endurance, avevano già capito che non sarebbe stata una domenica semplice per la rossa. E così è stato. Nona in griglia di partenza, la Ferrari numero 51 di Pier Guidi, in abitacolo con Nielsen e Ledogar, ha cercato in tutti i modi di tenere il passo di Lamborghini, Mercedes e Porsche ma il Bop assegnato e le caratteristiche della pista tedesca hanno praticamente estromesso il team italiano dalla possibilità di competere per le prime posizioni. Il 7º posto finale inoltre è arrivato anche grazie al ritiro di un paio di altre vetture per problemi tecnici e benché abbia portato 8 punti in casa Iron Lynx, ha permesso agli altri team di riaprire il campionato. Pier Guidi, infatti, in classifica piloti viaggia sempre al primo posto a quota 77 ma ora è tallonato, a soli 13 punti di distanza, dal trio di piloti della Audi R8 a quota 64. In classica squadre invece sono 8 i punti di vantaggio di Iron Lynx sul team Audi WRT…

 

PALLAMANO DERTHONA - Tanti tortonesi in giro per l’Italia

 

Anche quest’anno sono diversi i giocatori tortonesi, formatisi nel Derthona Pallamano, che saranno protagonisti nelle massime serie nazionali. A livello femminile gioca in Serie A1 Giusy D’Ambrosio che per il secondo anno vestirà la casacca del Leno. E’ aggregata, invece, al Casalgrande Padana di Reggio Emilia Caterina Mutti che sarà il portiere della squadra emiliana. In Serie A2 nella Ferrarin Milano due tortonesi, il portiere Elisabetta Malaspina, che è di Pontecurone ed è una promettente giovane in questo ruolo mentre come terzino e centrale gioca con le milanesi Elena Barbieri. Tra i ragazzi David Gligic è da quest’anno in Serie A1 nelle fila del Bolzano, una delle squadre più prestigiose d’Italia dove sarà il pivot. Il suo gemello Matia Gligic è portiere e difende in Serie A2 la Mt Arcom di Camisano Vicentino. Marco Lamendola invece da anni è in A1 a Cassano Magnago, gioca nel ruolo di pivot, ed è ormai una delle colonne di questo importante club…

 

 

 

 

 

Il resto delle notizie lo potete trovare su “Sette Giorni” attualmente in edicola o sul sito a partire da mercoledì 15 settembre