PALLAMANO DERTHONA - TANTI TORTONESI IN GIRO PER L’ITALIA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   11/09/2021 10:00:00 

 

Anche quest’anno sono diversi i giocatori tortonesi, formatisi nel Derthona Pallamano, che saranno protagonisti nelle massime serie nazionali. A livello femminile gioca in Serie A1 Giusy D’Ambrosio che per il secondo anno vestirà la casacca del Leno. E’ aggregata, invece, al Casalgrande Padana di Reggio Emilia Caterina Mutti che sarà il portiere della squadra emiliana. In Serie A2 nella Ferrarin Milano due tortonesi, il portiere Elisabetta Malaspina, che è di Pontecurone ed è una promettente giovane in questo ruolo mentre come terzino e centrale gioca con le milanesi Elena Barbieri. Tra i ragazzi David Gligic è da quest’anno in Serie A1 nelle fila del Bolzano, una delle squadre più prestigiose d’Italia dove sarà il pivot. Il suo gemello Matia Gligic è portiere e difende in Serie A2 la Mt Arcom di Camisano Vicentino. Marco Lamendola invece da anni è in A1 a Cassano Magnago, gioca nel ruolo di pivot, ed è ormai una delle colonne di questo importante club. Ci sono poi i tre giovani che faranno esperienza nel Campus Italia di Chieti: Alessandro Cavo, Tommaso Medicina e Valentino Dello Vicario Giacinti che disputeranno la Serie A2, girone B, con questa formazione in prestito biennale dal Derthona Pallamano. Il presidente della società tortonese: “Sarebbe bello un giorno, che questi giovani, che si stanno mettendo in evidenza in grandi club nazionali, tornassero a Tortona per vestire nuovamente la maglia del Derthona. Magari in un prestigioso campionato come la A2. Al momento mancherebbero l’impianto idoneo ed i mezzi finanziari per un simile progetto”.

 

Nelle foto: Alessandro Cavo e Valentino Dello Vicario Giacinti con Campus Italia; David Gligic; Tommaso Medicina; Matija Gligic; Marco La Mendola; Caterina Mutti; Giuseppina D’Ambrosio

Matteo Piombo