LA PAGINA DI CASTELNUOVO SCRIVIA 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   15/09/2021 00:00:01 

 

Un grande successo la 22ª giornata Franca Cassola Pasquali: con il concerto di Fausto Leali raccolti 16.400 €

 

Una location diversa, non la piazza ma il campo sportivo "Beppe Spinola", ma il risultato e l'impeccabile organizzazione, sotto ogni profilo, hanno confermato la bontà dell'iniziativa. Si è presentata così la 22ª Giornata Franca Cassola Pasquali, presentata da Alessandra Dellacà, che ha ospitato il concerto di Fausto Leali. Due ore di grande musica con l'artista di Nuvolento ed i suoi musicisti sul palco e protagonisti delle più belle canzoni che hanno portato Leali ad essere considerato il "negro-bianco" per eccellenza per il suo straordinario ed inconfondibile stile. Una gara di solidarietà che ha prodotto uno straordinario risultato: raccolti 16.400 euro a dimostrazione che la solidarietà non teme il Covid. Testimonial della serata le ragazze dell'Autosped che militano nel campionato di A2 che dal 2019 portano, sulla loro maglietta, il logo dell'associazione castelnovese, veicolando il messaggio di quanto sia importante tenersi in forma assumendo un corretto stile di vita. Tutte le atlete sul palco e a portare il loro saluto, il presidente Maurizio Sacchi, la coach Francesca Zara e la fuoriclasse Giulia Rulli che con la Nazionale ha partecipato alle Olimpiadi di Tokyo. Quindi gli interventi del sindaco Gianni Tagliani. Protagonisti poi sul palco l'equipe dell'Unità di Senologia dell'ospedale di Tortona, con il dottor Francesco Millo, responsabile della Breast Unit provinciale ed il suo intero staff. Il dr. Millo, a capo di questa struttura dal maggio 2020, sostituendo la dr.ssa Maria Grazia Pacquola che è andata in pensione, e con la quale ha lavorato per anni, ha annunciato i nuovi progetti che decolleranno con una imponente campagna di prevenzione per giocare d'anticipo sul cancro al seno, interventi chirurgici sempre meno invasivi e grande spazio alle "Stanze della Senologia" dove le donne troveranno i vari professionisti esperti per accompagnarle nel percorso di cura e di ritorno alla loro vita, uscendo dal tunnel della malattia. Infine, molto emozionante è stato anche il momento in cui le ragazze della Degustazione "H.P.", Loredana, Alice, Monica e Cristina hanno consegnato ad Helenio un ricordo con la maglietta dedicata al papà Giannino che resterà sempre "il Presidente" dell'associazione.

 

Nelle foto: dall’alto quattro foto del pubblico presente; Loredana ed Alice consegnano ad Helenio Pasquali la t-shirt con l’immagine del padre Giannino; i volontari della Croce Rossa; la squadra del Bcc che da anni sulla maglia sfoggia il logo dell’Associazione e lo staff della Breast Unit con il dottor Francesco Millo

(Foto Luigi Bloise)

 

 

IL MIO GRAZIE

 

Avete visto? Ci voleva tanto coraggio, ce lo siamo detti più volte. Un po' di incoscienza, sapendo tutto il lavoro che ci aspettava? Forse. Ma anche no! Perchè quando si crede a ciò che si fa, anche le imprese impossibili, diventano possibili. Ce l'abbiamo fatta! Pur nel rispetto di ciò che ci impone questo momento particolare che stiamo vivendo, abbiamo dimostrato che si può e si deve ripartire. GRAZIE A TUTTI! E permettemi, un grazie speciale ai MIEI GENITORI che mi hanno fatto capire cosa significa amare la vita.

Helenio Pasquali

 

 

E IL GRAZIE DI FAUSTO LEALI

 

Grazie Helenio, la tua accoglienza onora la memoria del tuo grande papà che ho avuto il privilegio di conoscere, e della tua splendida mamma che ho potuto vedere solo nel poster. Grazie Associazione Franca Cassola Pasquali, onorato dell'invito ricevuto per questo concerto meraviglioso che mi ha trasmesso emozioni indimenticabili. Organizzazione impeccabile per un grande evento!

Fausto Leali

 

Le liste per l’elezione del sindaco

 

Lista n. 1: Insieme per Castelnuovo

Simbolo: Torre Civica 

Candidato sindaco: Gianni Tagliani, 54 anni. Candidati consiglieri: Breglia Gaia, 18, studentessa; Casasco Stefano, 48, operaio; Colnaghi Fabio, 57, impiegato; Fiorentino Salvatore, 60, pensionato; Ghibaudi Mario Gianni Cesare, 68, pensionato; Isetta Paola Gianna Maria, 62, pensionata; Moreschi Lucia in Soldatini, 67, pensionata; Pisa Paola in Rossi, 51, architetto; Pleba Maria Cristina, 55, geologo; Scaffino Giuseppe, 57, dirigente; Torti Laura, 58, imprenditore; Vignoli Gian Piero Giuseppe, 61, dermatologo.

 

Lista n. 2: Cerchio di sfondo bianco 

con scritta “Comune trasparente” 

e “Dalla parte dei cittadini”

Candidato sindaco: Giovanni Luigi Mario Ferrari, 67. Candidati consiglieri: Mirco Villani, 34; Giorgio Ferilli, 49; Cristina Sottotetti, 49; Michela Delton, 46; Antonio Mercurio, 43; Andrea Crusco, 32; Nadia Moscato, 56; Massimiliano Felletti, 48; Mocka Viron, 39; Valter Cavallotti, 55; Romina Cavagnaro, 46; Benedetta Torti, 29.

 

Lavori sulle palazzine Atc a costo zero - Approvato il progetto per il Regina Elena

 

Nel mese scorso sono stati avviati i lavori nell’edificio che ospita gli alloggi di edilizia residenziale in via Madonna delle Grazie e via Bellini ed è stato approvato il progetto per un intervento esterno al Regina Elena, anch’esso ospitante alloggi ex case popolari. Il comune, d’intesa con l’Atc, ha investito sulle proprietà utilizzando un’aliquota di fondi Erp, ovvero quelli determinati dalla Regione su una quota di accantonamento degli affitti (Regina Elena) ed entrambi si sono accordati per realizzare interventi di efficientamento energetico e riqualificazione del patrimonio abitativo pubblico, sfruttando il beneficio fiscale del bonus del 110 come stanno facendo già tanti proprietari di case (via Bellini e Madonna delle Grazie). "Sono interventi a costo zero - dice il sindaco Gianni Tagliani - perché si ricorrerà all’opzione dello sconto in fattura  in partnership con il privato ai quali sono stati affidati i lavori mentre per l’edificio del Regina Elena si sfrutterà a parziale copertura il gestore dei servizi ecologici. Per quanto riguarda le palazzine di via Madonna delle Grazie e le due di via Bellini i lavori consistono nella coibentazione del tetto, realizzazione del cappotto esterno, sostituzione dei serramenti e degli impianti di riscaldamento e il rifacimento dei balconi. In quelli di via Bellini sono stati sostituiti i termoconvettori con un impianto che genera anche il raffrescamento nel periodo estivo. Un intervento quindi totale, a costo zero. In via Madonna delle Grazie, inoltre, sono stati resi autonomi con il riscaldamento tutti gli appartamenti. Al Regina Elena, altro immobile di proprietà del comune, l’intervento consiste nella riqualificazione energetica dell’impianto di riscaldamento e produzione di acqua calda. In questo caso sono stati utilizzati fondi (40 mila euro) dell’Atc e del comune, 52 mila euro che verranno in parte recuperati. Verso la metà del mese verranno affidati direttamente i lavori.

 

In foto: l’edificio in ristrutturazione sito in via Madonna delle Grazie 

 

Il ministro Patuanelli ha incontrato il mondo agricolo

 

Il ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, è giunto nel pomeriggio di venerdì a Palazzo Centurione insieme al suo staff, al Prefetto, Francesco Zito, alla senatrice Susy Matrisciano e al capogruppo regionale del M5S Sean Sacco. Accolto dai sindaci del territorio, dai rappresentanti delle organizzazioni agricole e dai produttori e accompagnato da Marco Dallera, presidente della cooperativa "Il Casone" di Isola Sant'Antonio, ha ascoltato gli interventi che si sono succeduti. In particolare Dallera si è soffermato sul cambiamento climatico e sulle principali problematiche da affrontare in relazione al mercato della filiera ortofrutticola; quindi, le numerose sollecitazioni provenienti dagli agricoltori presenti in sala, mentre il sindaco, Gianni Tagliani, nel fare gli onori di casa, ha ricordato al ministro la necessità, che diventa una priorità assoluta per il mondo agricolo, della certezza del prezzo, ovvero una base minima per i prodotti per garantire la copertura dei costi di produzione ed evitare di essere nelle mani unicamente della grande distribuzione organizzata. Il ministro, rispondendo ai vari interventi, ha fatto sue le proposte anticipando alcuni disegni di legge. Dal primo cittadino l'omaggio al ministro del libro di Antonello Brunetti dedicato allo Scrivia e all'ambiente, "perchè - ha detto Tagliani - ambiente e agricoltura vanno di pari passo", e tre vasetti di miele prodotti sulle rive del torrente all'interno della riserva naturale, accanto al parco delle orchidee, dall'apicoltore castelnovese Gianni Bruni.

Helenio Pasquali

(Foto Luigi Bloise)

 

Strepitose, le nostre giraffine

 

Rebecca Catto, Giulia Mambretti, Alessia e Giulia Melucci. Sono le quattro giraffine che martedì pomeriggio a Treviso si sono laureate campionesse d'Italia 3x3 Under 14! Io non conosco quale sarà il loro futuro, anche se sono già autentiche promesse. E non voglio neppure elaborare le classiche frasi fatte. Guardiamo l'oggi, il presente, perchè parliamo di ragazze giovani che prima di tutto vogliono crescere e divertirsi. E il presente ci racconta i passi di un'impresa, di un'altra pagina epica scritta in questo libro meravigliosamente bello, avvincente, tutto da sfogliare, che si chiama con tre semplici lettere: BCC. Le nostre magnifiche quattro giraffine, accompagnate dal direttore sportivo Franco Balduzzi e dal dirigente Franco Fornito, sono partite domenica alla volta di Treviso. Sapevano di incontrare compagini il cui nome, solo citandolo, Trieste su tutte, ti avrebbe già fatto sudare. Ma lo sport è bello perchè sa rendere possibile anche ciò che è, apparentemente, impossibile. L'entusiasmo, il fare gruppo come una grande famiglia, le difficoltà da superare, mai dimenticarle, l'esempio delle giraffe più grandi di loro, l'esperienza di chi due anni fa conquistò il titolo Under 16, Bassi, Bernetti, Bracco e Ferrari, e poi il desiderio di scrivere una pagina che resterà per sempre. Strepitose, le nostre giraffine!

Helenio Pasquali

In foto: rientrati da Treviso, il d.s. Franco Balduzzi e le giraffine Giulia Melucci, Rebecca Catto, Giulia Mambretti e Alessia Melucci festeggiano il tricolore con il main sponsor, dott. Beniamino Gavio

 

All’area Crespi il Memo Ricky

 

Si è svolto domenica pomeriggio all'area Crespi il "Memo Ricky" per ricordare Riccardo Salvagnin; i suoi amici, ed in particolare Milena Carlot, Federico Maggi, Irene Marcone, Mattia Ramundo, Claudio Santi e Maksim Tugayev hanno allestito un avvincente memorial con un mini-torneo di calcetto al quale hanno partecipato 5 squadre: I Cumpari (vincitori del torneo), 15053, Cuba Pestato, I Rolling Stones e PDLM. La manifestazione è proseguita con musica ed animazione. Dai genitori di Riccardo, la mamma Elena, il papà Sandro e dal fratello Cristiano, che ha premiato tutti i partecipanti, è poi arrivato un sentito ringraziamento.

 

Nelle foto: gli organizzatori e le due squadre finaliste

H.P.

 

Liquidazioni

 

Liquidati 125.749 euro a favore della ditta Giagnorio srl quale anticipo per i lavori di demolizione e ricostruzione della palestra della scuola Bandello; 8.784 euro alla Beton Asfalti srl per la fornitura di asfalto a freddo; 18.056 euro alla ditta Sirello Carmela di Torino per la messa in sicurezza del restauro del cancello d’ingresso di palazzo Centurione.

 

Progetto

 

La giunta ha approvato il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria della centrale termica della scuola secondaria Baxilio per un costo di 120 mila euro.

 

Spesa per la scuola

 

E’ stata decisa un’ulteriore spesa di 6.600 euro a favore della 4 Emme Service per il monitoraggio strutturale e l’interpretazione dei risultati per i lavori all’aula magna della Baxilio.