CRONACA DEL TORTONESE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   13/10/2021 00:00:02 

 

I RISULTATI DELLE AMMINISTRATIVE 

 

Pontecurone - Il grazie di D’Amico e il nuovo consiglio comunale 

 

Siamo giunti al termine di un’esperienza fantastica. Un lungo ed intenso mese di campagna elettorale, i nostri sforzi sono stati ripagati dalla vittoria a queste elezioni amministrative per il nostro paese, per Pontecurone. La vittoria ci rende entusiasti ma soprattutto consapevoli, i prossimi anni saranno pieni di sfide da affrontare, noi non intendiamo tirarci indietro e affronteremo al meglio ogni eventualità. Vogliamo ringraziare tutti coloro che non sono mancati nel momento più importante per le comunità democratiche, ovvero il voto popolare, in particolar modo ringraziamo chi ha voluto darci fiducia. Ci complimentiamo anche con la lista Torre Civica che ha portato a casa un risultato davvero ottimo, ci auguriamo un’intensa e proficua collaborazione tra le parti nei prossimi anni e che si tenga sempre al primo posto una priorità, ovvero il bene del paese. Ancora una volta grazie a tutti!

 

Di seguito tutte le preferenze e in neretto gli eletti in consiglio comunale.

 

“Pontecurone per noi”

Giovanni Valentino D’Amico 906.

 

Candidati consiglieri: Alessandra Montini 85; Marialuisa Ricotti 55; Chiara Anastasia 29; Valentina Fornaroli 51; Mariela Velicu 12; Daniela Paola Mogni 42; Lorenzo Mazza 18; Giuseppe Antonio Pasquale Ansalone 32; Daniele Stafforini 27; Guido Corazza 15; Gian Carlo Mario Comacin 18; Rino Feltri 145.

 

“Torre Civica”

Ernesto Nobile 840.

 

Candidati consiglieri: Patrizia Maria Teresa Scapolan 56; Paolo Zenevre 89; Tiziano Scacheri 59; Ludmilla Maria Pradi 42; Jaspal Singh 78; Alberto Dell’Omo 31; Mario Bassi 50; Carmelina Circelli 43; Tiziano Crocco 23; Erika Alba Franchi 6; Nicole Genola 16; Martino Gandi 84.

Schede bianche 17; schede nulla 29.

 

Isola Sant’Antonio - Cristian Scotti sindaco con 301 voti

 

Risultato scontato ad Isola Sant’Antonio dove il sindaco uscente Cristian Scotti era l’unico candidato in competizione. Superato agevolmente lo scoglio del quorum necessario in caso di lista unica (40%), ha votato il 53,72% degli aventi diritto, pari a 325 votanti su 527, i voti validi sono stati 301, con 14 bianche e 10 nulle. Il sindaco ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono recati alle urne, ma anche i 202 compaesani che non hanno votato, o perchè davano per scontato l’elezione di Scotti o perchè pensavano che non ci fosse alternativa e quindi hanno preferito stare a casa. “Ringrazio tutti, anche chi non ha votato perchè costituisce uno stimolo a fare di più ed a migliorare sempre”.

 

Di seguito le preferenze dei 9 candidati consiglieri:

 

Lista Civica il campanile

Cristian Scotti 301.

Candidati consiglieri: Ezio Pallavicini 12; Maria Grazia Angela Bottazzi 22; Sergio De Negri 33; Alessia Canegallo 14; Marco Bonadeo 16; Enrico Furiani 7; Simona Pallavicini 12; Giuseppe Balduzzi 1; Claudio Torti 8.

 

Volpedo - Paola Massa tris con 266 voti. Il grazie del sindaco 

 

Buon successo per Paola Massa che si presentava per la terza volta alle elezioni, dopo aver vinto 5 anni fa contro l’allora suo vice sindaco per 196 voti contro 154. Quest’anno a votare si è recato il 58,14% degli aventi diritto, pari a 282 persone. I risultati dello scrutinio sono stati: 266 voti per l’unica lista, 6 bianche e 10 nulle. Il fisiologico calo dei votanti, che sempre avviene quando c’è una sola lista in competizione, non deve sorprendere: la maggior parte dei cittadini non sa che in questo caso occorre superare un quorum di votanti perché le elezioni si possano considerare valide, per cui non si recano alle urne. Di seguito le preferenze per i candidati consiglieri:

 

Grappolo d’uva con scritta “Insieme per Monleale”:

Paola Massa 266.

Candidati consiglieri: Franco Alberto Mario Scherpa 30; Daniela Dicaro 35; Matteo Caffarone 29; Carla Bassi 31; Massimo Bincoletto 6; Fabio Reale 5; Isabella Emilia Nerina Daffonchio 10; Marco Bracco 13; Aldo Ferrari 20; Fulvia Becchio 4.

 

All’indomani delle elezioni amministrative del comune di Monleale i candidati della lista n. 1 Insieme per Monleale intendono manifestare la propria gratitudine a tutti i cittadini che con il loro voto l’hanno sostenuta, cosa questa non scontata, avendo avuto una percentuale di consensi tra le più alte della provincia. Ricordiamo infatti che anche a livello nazionale l'affluenza alle urne è stata molto bassa. Un sentito Grazie a chi ha creduto in noi e nelle nostre proposte, nel solco della continuità, tra tradizione e innovazione, siamo certi di riuscire, con l’aiuto dei nostri cittadini, a realizzare il nostro programma, promuovendo e salvaguardando il nostro territorio, le nostre aziende, la nostra squadra di hockey. Il nostro faro di riferimento, che ci illuminerà in questi anni, sarà altresì quello della valorizzazione e della protezione di tutte le frazioni, case e cascine sparse sul territorio, grazie sicuramente alla presenza nell’attuale amministrazione comunale di consiglieri espressione delle diverse zone che permetterà un ascolto diretto e immediato dei cittadini "un modo di stare tra la gente e con la gente". ...e lavorare così tutti Insieme per Monleale. Grazie!

Per l'amministrazione comunale

il sindaco Paola Massa

 

Sant’Agata Fossili - Camatti bis con il 76,7%

 

Una sola sorpresa nelle elezioni a Sant’Agata Fossili: il risultato della terza lista “di disturbo” che molti hanno indicato come no vax, nonostante fosse composta da non residenti è riuscita ad ottenere il 7,44% dei voti (16) tali da permettere al candidato sindaco Pasquale Buonanno di essere eletto. Scontata la conferma di Diego Camatti che ha ricevuto 165 voti (76,74%) conquistando 7 seggi della maggioranza. Due seggi anche alla lista dei giovanissimi con Lidia Ancarani che ha ricevuto 34 voti (15,81%). Di seguito i candidati eletti.

 

Diego Camatti sindaco

Consiglieri di maggioranza: Biagio Leccese, Alberto Fabrizio Bassani, Maurizio Angori, Giovanna Amarena, Giovanni Rossi, Andrea Barattini, Simona Vaccari. Consiglieri di minoranza: Lidia Ancarani, Edoardo Pessina, Pasquale Buonanno.

 

Villalvernia - Denunciato per droga

 

I carabinieri della locale stazione nelle prime ore di lunedì 4 ottobre fermavano in via Domenico Carbone per un controllo una vettura guidata da E.F. con precedenti di polizia. A bordo vi era un minorenne ed il 19enne A.C. studente incensurato, tutti abitanti a Pozzolo Formigaro. Il 19enne è stato trovato in possesso di sette dosi di marijuana per un peso complessivo di quasi 7 grammi. E’ stato denunciato per detenzione di droga al fine di spaccio.

 

Sale - Spettacolo alla Soms

 

Alla Soms di viale Piave va in scena sabato 16 ottobre, alle ore 16, “Caterina e Celestina” spettacolo con Adriana Bonini e Laura Zanotti, testo di Adriana Bonini, regia di Davide Sannia. Al termine sarà presentata la stagione teatrale 2021 / ‘22 della compagnia I Grani di Sale.

 

Sale - Orario cimitero

 

Il sindaco ha stabilito che a partire dal 12 ottobre l’orario di apertura del cimitero sarà 8-12 e 14-17 con chiusura al lunedì. Dal 25 ottobre al 2 novembre l’orario sarà invece 8-17 compreso il lunedì.

 

Sale - Buoni alimentari

 

Per il periodo 20-27 settembre sono stati erogati buoni spesa per 12 nuclei familiari per una spesa di 1.125 euro; dal 27 settembre al 4 ottobre i nuclei familiari assistiti sono stati 11 per una spesa di 1.025 euro.

 

Sale - Topi per strada

 

E’ vero, purtroppo l’avvistamento di topi sulle pubbliche vie è diventato quasi una cosa normale, ma ci è stato segnalato che in via Milazzo del paese stanno “circolando” tranquillamente topi di grosse dimensioni. Forse una derattizzazione sarebbe auspicabile.

 

Alluvioni Piovera - Auto contro palo: strada chiusa

 

Nel primo pomeriggio di mercoledì 6 si è verificato un incidente sulla provinciale Alessandria Sale all’altezza dell’incrocio della strada per il Mulino. Un’auto è uscita fuori strada andando a cozzare contro un palo della Telecom causando l’abbassamento pericoloso del cavo di alta tensione. Dopo aver liberato la strada il tratto interessato all’incidente è stato chiuso al traffico nei due sensi di marcia fino a quando i tecnici Telecom provvederanno alla messa in sicurezza del cavo. Al momento in cui scriviamo la strada è ancora interrotta.

 

Pontecurone - Problemi alla pubblica illuminazione

 

Da alcuni giorni parte della pubblica illuminazione del paese è andata in tilt e molte strade sono al buio. Nonostante l’intervento degli operai dell’Enel pare che riparare il guasto sia abbastanza complesso per cui ci potrebbero essere ancora notti al buio per le strade del paese.

 

Garbagna - Richiesta per mantenimento scuole

 

La giunta ha predisposto la delibera con la quale si evidenzia che per il prossimo anno scolastico si potrà avere l’iscrizione di 21 bambini alla primaria e 13 alla scuola dell’infanzia e si chiede la concessione in deroga del plesso scolastico.

 

Garbagna - Pulizia prato del Castello

 

L’Emporio Impianti Snc che ha offerto un ribasso dell’1’% si è aggiudicata i lavori di manutenzione del prato del Castello per un costo di 43.090 euro.

 

Castellania - Progetti

 

Approvato il progetto esecutivo per il completamento o sistemazione idrogeologica e messa in sicurezza dei fabbricati per un importo di 1 milione 30 mila euro e liquidati 70 mila euro all’architetto Franco Ratti per la progettazione; approvato anche il progetto per il ripristino della viabilità, delle condotte idriche e fognarie a seguito degli eventi alluvionali del 2019 per un importo di 80 mila euro.

 

Villalvernia - Mantenimento scuola primaria

 

Come anche in altri comuni del Tortonese è già avvenuto, anche la giunta presieduta da Franco Persi ha approvato la delibera con la quale si chiede il mantenimento in deroga della scuola primaria. A sostegno della richiesta si afferma che attualmente vi sono 2 pluriclassi per 34 alunni, la popolazione dei bimbi fino a 5 anni è di 24 e quindi non è prevedibile un calo dei frequentanti, esiste il pre e dopo scuola e si sta adeguando la struttura con una spesa di 120 mila euro.

 

Villalvernia - Aggiudicazione

 

La fornitura dei giochi per la scuola dell’infanzia Bogliolo è stata affidata alla Proludic per un costo di 35.342 euro.

 

Villalvernia - Donazione

 

La giunta ha accettato la donazione di 300 euro a favore del micronido Marta Cimento compiuta da Ada Biglieri e Celestino Cimento.

 

Sarezzano - Presidi anti Covid

 

Deciso l’acquisto di termoscanner e lettore Green pass per una spesa di 4.546 euro; l’acquisto di 3 divisori in plastica per l’aula computer della scuola primaria è effettuato presso la Pave snc di Tortona per 549 euro; la fornitura di 1.500 mascherine chirurgiche per bambini è affidata all’ortopedia Noli di Voghera per una spesa di 270 euro; infine la fornitura di 6 dispenser, 1.200 mascherine Tnt e prodotti disinfettanti costerà 858 euro.

 

Carbonara Scrivia - Doposcuola

 

Il doposcuola per la primaria del paese è stato affidato alla cooperativa Semi di Senape per un costo di 12.710 euro. Al servizio sono stati ammessi 16 bambini.

 

Carezzano - Asta

 

Il comune ha aperto il 3° esperimento dell’asta pubblica per la vendita del fabbricato sito in via della Costa a Carezzano Superiore con base d’asta di 10 mila euro. Le offerte devono essere presentate entro le 13 del 27 ottobre; l’apertura delle buste avverrà il giorno successivo alle 9.

 

Garbagna - Incarico

 

L’ingegner Luca Beraghi è stato incaricato, per un onorario di 4.758 euro, della progettazione esecutiva relativa ai lavori di ripristino sezioni di deflusso del rio Garbagnola e rete idrografica minore nel concentrico mediante rimozione di vegetazione e risagomatura alveo.

 

Villalvernia - Permesso di costruire

 

Fainaru Gigel Gheorghe via Passalacqua 31, permesso 2/21 per realizzazione nuovo porticato e rifacimento fabbricato esistente con cambio di sagoma e locale interrato con opere accessorie.