LE REGOLE PER GLI ABITANTI DELLA ZONA 2 - SECONDA RIUNIONE CON GESTIONE AMBIENTE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   13/10/2021 00:00:09 

 

E’ proprio nata sotto una cattiva stella la riunione organizzata da Gestione Ambiente con i cittadini tortonesi abitanti nella Zona 2 (municipio e corso Alessandria) tenutasi il 30 settembre sera nella palestra Codevilla. La riunione, in effetti, era stata convocata per il 16 settembre nel cortile del municipio, ma fu rinviata all’ultimo minuto perché le previsioni del tempo davano pioggia abbondante, e l’Arpa aveva diramato allerta gialla proprio per la nostra zona. Poi non piovve, se non a tarda sera, ma l’annullamento della riunione fu comunicato solamente attraverso i social e qualche piccolo volantino, e nessuno della società si presentò la sera nel cortile del comune per avvertire del rinvio i cittadini presenti. Ne nacque una polemica che abbiamo riportato. Gestione ambiente e comune hanno così indetto una nuova riunione al coperto, temendo il freddo autunnale, per giovedì 30 settembre. La serata era calda, i bar attorno alla palestra erano pieni di clienti seduti tutti fuori, mentre la riunione si è svolta al coperto. Ma l’inghippo, che temevamo conoscendo l’impianto, è subito emerso nella sua gravità: la palestra di corso Alessandria ha una pessima acustica e le parole dei dipendenti di Gestione Ambiente che dovevano spiegare cosa accadrà sono andate per la maggior parte perse. Subito qualche cittadino ha fatto la voce grossa, lamentandosi per la prima riunione e per la seconda, ma alla fine tutto si è svolto regolarmente, anche se con difficoltà. Comunque di seguito, per maggior chiarezza dei lettori interessati, ecco le novità principali cui devono attenersi gli abitanti della Zona 2. Gli operatori di Gestione Ambiente saranno muniti di tesserino di riconoscimento e consegneranno dalle 8 alle 19.30, sabato compreso.

- Si dovranno ritirare i contenitori e firmare il modulo di consegna;

- si potrà delegare al ritiro dei contenitori un’altra persona, compilando l’apposito modulo (scaricabile dal sito o disponibile presso lo sportello a Tortona in ex statale 35 dei Giovi, 42, angolo via Don Goggi);

- dopo un secondo passaggio a vuoto, gli operatori lasceranno nella casella della posta un avviso con un numero di telefono da chiamare per concordare una nuova consegna a domicilio e l'indirizzo delle sedi dove potersi recare personalmente per ritirare il kit;

- l’alternativa al ritiro del contenitore dell’umido e/o del vegetale è la compostiera; si potrà farne richiesta in fase di consegna. Il mancato ritiro del contenitore dell’umido permetterà di ricevere uno sconto nella tariffa puntuale (solo per le utenze domestiche);

- il contenitore del vegetale sarà fornito solo se si vorrà attivare il servizio di raccolta (a pagamento dal 2021).

La data di avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata verrà comunicata in seguito. Da quel momento, si dovranno esporre i contenitori nuovi provvisti di TAG, seguendo il calendario dei passaggi di raccolta consegnato a domicilio e scaricabile dal sito. Per qualsiasi informazione, domanda, dubbio si può contattare il numero verde gratuito 800 085.312, mandare una mail a: info@gestioneambiente.net, scrivere direttamente sulla pagina Facebook gestioneambientespa.